Home Cronaca Toano, “Sulle orme dei Partigiani”

Toano, “Sulle orme dei Partigiani”

2
0

Ripercorreranno rapidamente i luoghi della lotta partigiana, lungo il suggestivo sentiero che porta dalla Pieve matildica di Toano al cippo di Monte della Castagna. Domenica 3 luglio, alle 9,30, numerosi atleti prenderanno il via alla prima edizione della “Camminata della Resistenza”, organizzata dal Comune in collaborazione con il Centro sportivo italiano.
“Si tratta di un appuntamento unico nel suo genere – afferma il sindaco Michele Lombardi – perché riesce a raccogliere più elementi di interesse: il fatto sportivo (la corsa campestre), l’aspetto paesaggistico e architettonico (i panorami e i borghi antichi ammirabili lungo il percorso) e storico (la lotta per la Liberazione)”.
La gara sul “Sentiero della Resistenza”, cui ci si potrà iscrivere anche in mattinata, dalle 8.30, fa parte del “Circuito podistico della montagna”.
“Abbiamo invitato a questa giornata – spiega Carlo Benassi, assessore allo sport – oltre agli appassionati di corsa (atleti e sostenitori), gli ex partigiani e le loro famiglie. Sarà tra gli altri presenti Nemesio Crotti, di Ventoso di Scandiano, che partecipò alle battaglie combattute sul nostro Appennino e che è stato di recente autore di una pubblicazione su quelle vicende storiche”.
Saranno premiati i primi cinque classificati di ogni categoria: seniores; amatori; masters; donne; giovanile A; giovanile B. Sono inoltre previsti premi speciali ai gruppi più numerosi.
“Vi sarà infine la possibilità di pranzare per tutti, atleti e spettatori – conclude Benassi, che è anche assessore allo sport in Comunità montana – grazie ad un apposito stand gastronomico allestito nel capoluogo”.

Articolo precedenteBollettino meteo
Articolo successivoPartigiani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.