Enìa mette nuovamente in guardia dalle truffe

L'ufficio stampa di Enìa comunica quanto segue.

I reggiani continuano a segnalarci la presenza di falsi addetti di Enìa e di Blumet che con varie scuse cercano di entrare nelle abitazioni, soprattutto quelle delle persone anziane. I falsi addetti si presentano come "quelli dell'azienda gas", "Enìa gas" o altre definizioni non molto chiare affermando di volere compiere un controllo delle bollette.
Ricordiamo nuovamente che né Enìa, né Blumet effettuano controlli delle fatture a domicilio.
Per chiarimenti è possibile contattare il Servizio Commerciale di Enìa - sede di Reggio Emilia (tel. 0522 297777) o il Servizio Commerciale di Blumet (tel. 0522 297888).

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48