Tuttomontagna, nuovo numero

E’ in edicola il n. 119 (gennaio 2006) di Tuttomontagna, accompagnato dal tradizionale calendario “L’Appennino dei ricordi”.
Il mensile, istituendo il riconoscimento “Il montanaro dell’anno”, ha proclamato per questa prima volta, scelto dal gruppo dei propri collaboratori, Maurizia Marchesi, la giovane morta tragicamente nel maggio scorso nel rogo dell’albergo delle Carpinete nell’atto di aiutare altri a sottrarsi alle fiamme (qualcuno ha segnalato anche Redacon: grazie!).

Scorrendo alcuni dei servizi proposti in questo numero, troviamo la ventilata chiusura dell’Ariston di Felina (31 gennaio prossimo?); un’intervista al comico toscano Paolo Hendel, esibitosi di recente al Bismantova; una piccola storia della viabilità montanara; una coppia che da Sassuolo sceglie di stabilirsi a Montefelecchio di Villa Minozzo; nascite incoraggianti di pargoli sulle colline canossane; una bella intervista a Paola Silvi, titolare della libreria all’Arco di Reggio; l’arte dei cortometraggi di Milo Busanelli; il voto agli immigrati: che ne pensano i diretti interessati?; un’intervista al nuovo comandante della compagnia carabinieri di Castelnovo; intervista a Stefano Rossi, nuovo responsabile della stazione “Monte Cusna” del soccorso alpino Emilia-Romagna; gli ecomostri della montagna (cui è dedicata anche la vignetta di Gif); diversi pezzi e lettere dedicati all’agricoltura.

Poi ancora: un ricordo degli scomparsi don Narciso Cacciani, Mauro Pighini e Paolo Menozzi; l’eccidio di Legoreccio; un paio di diatribe epistolari su Resistenza (differenze Alpi-Anpi) e su calcio locale.

“Su o giù dalla Pietra”: è protagonista Vetto – un paese che dà talvolta l’impressione di vivere una vita tutta sua – coi suoi particolari movimenti politici.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48