Home Cronaca I vigili del fuoco mettono in sicurezza la Pietra

I vigili del fuoco mettono in sicurezza la Pietra

9
0

Nella mattinata di ieri l'altro alla Pietra di Bismantova è intervenuta per una complessa ed importante operazione di disgaggio delle pietre instabili un'unità speciale dei Vigili del Fuoco, attrezzata e preparata per gli interventi in parete, composta da uomini del Corpo tutti rocciatori specializzati.

L’operazione ha visto tre distinti interventi realizzati in tre giornate separate, di cui mercoledì era l’ultima, su tre “porzioni” delle pareti verticali della rupe dantesca, ed è il frutto di una apposita convenzione stipulata tra il Comune di Castelnovo ed i Vigili del Fuoco.

Spiega l’assessore all’ambiente Nuccia Mola: “Si tratta di un'operazione importante per garantire la massima sicurezza possibile ai tanti fruitori, turisti, rocciatori, escursionisti, che ogni anno affollano i sentieri, le pendici e le pareti della Pietra. Il disgaggio delle rocce instabili, nel periodo primaverile dopo le intemperie invernali, veniva eseguito anche negli anni passati ma in modo più saltuario. Ora abbiamo deciso di attivare questa convenzione per dare una cadenza regolare agli interventi e poter così pianificare al meglio le aree su cui lavorare. La squadra dei Vigili del Fuoco che si occupa di questo lavoro è altamente specializzata, ed opera in modo concordato con il nostro geometra comunale Emilio Ferrarini. L’attenzione dell’Amministrazione alla Pietra è comunque costante: oltre alle pareti rocciose vengono seguite anche le condizioni dei vari sentieri grazie alla preziosa collaborazione dei volontari del Cai”.

Aggiunge Emilio Ferrarini: “Nel periodo invernale la Pietra è soggetta a fenomeni di termoclastismo, gli stessi a cui sono soggette le dolomiti, e che altro non sono che l’acqua che si infiltra nelle fessure delle rocce, gelando si espande e ne compromette la stabilità. Insomma uno sgretolamento naturale, che qui viene controllato grazie al fatto che la Pietra è di fatto un’area circoscritta; e poi va tenuto conto che i sentieri che portano sul pianoro sommitale spesso passano rasenti alle pareti rocciose”.

Dice Sauro Giovanardi, responsabile della squadra di Vigili del Fuoco che ha operato alla Pietra: “Abbiamo collaborato con grande piacere con il Comune di Castelnovo per questi interventi perché per noi hanno un duplice scopo: da una parte la messa in sicurezza delle pareti, così da limitare la caduta dei sassi dall’alto, nei limiti del possibile perché si tratta sempre di una montagna, e come qualsiasi elemento naturale non del tutto prevedibile. Dall’altra parte per noi si tratta di un addestramento di alto livello”.

I Vigili del Fuoco fanno parte della squadra specialistica denominata Saf (soccorso alpino e fluviale) e sono tutti del comando di Reggio.