Home Cronaca Castelnovo, febbre azzurra

Castelnovo, febbre azzurra

1
0

Ormai è festa grande. In tutto il Paese. Castelnovo non fa eccezione. Ieri sera s'è ripetuto il tripudio con caroselli per le strade (tra l'altro su un tratto di via Roma in via di riasfaltatura... ) fino a tarda ora.

Ed ora si guarda all'ultima tappa. Stasera conosceremo la squadra che ci contenderà la Coppa del Mondo di calcio. E il capoluogo montano si prepara. Se tanti preferiscono godersi lo spettacolo in santa pace sulla propria poltrona, davanti all'amato apparecchio tv, ad altrettanti e più piace invece condividere le emozioni con gli amici.

E per questi ultimi c'è una proposta più in grande. Sul terreno del "V. Mazzola", alla Pieve, sarà approntato un grande schermo, sotto un tendone (ovviamente aperto sui lati), che potrà contenere diverse centinaia di tifosi.