Scoperta nuova tribù India

Uomini che non conoscono ancora l'occidente. sembra di parlare di cose di migliaia di anni addietro invece è così. Un aereo in ricognizione sopra la zona brasiliana si è visto tirare delle frecce come un grosso uccello metallico. La comunità è stata conosciuta con il nome di Envira nella zona brasiliana al confine con il Perù.

La comunità si mostra formata da nuclei di venti persone che vivono in larghe capanne fabbricando lance col legno. La cosa straordinaria è che non sono mai venuti a conoscenza della nostra civiltà. Chissà cosa succederebbe loro se ciò avvenisse in tempi recenti, magari proprio dopo la sfortunata scoperta? Un funzionario brasiliano coinvolto nella spedizione ha raccontato che molti di loro sono in pericolo a causa del taglio e del trasporto illegale di legname. Questi popoli purtroppo rischiano di continuare a subire sulle loro carni la dolorosa persecuzione iniziata tanti anni fa con l'arrivo dei conquistadores nell'america latina. Chi proteggerà la loro integrità?

Si stima ci siano ancora più di 100 tribù, mai contattate nel resto del mondo. Come e quando questo avverrà non spetta a noi saperlo, di certo non sarà un atto esente da grossi dolori. Nelle foreste dell'Indocina e in Oceania, ma anche nella Grande foresta amazzonica. "Il mondo deve rendersene conto, e assicurare che il loro territorio sia protetto in accordo con la legge internazionale. Altrimenti, si estingueranno presto", ha detto Stephen Corry, direttore del gruppo.

(fonte: The sun)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48