A Castelnovo ne’ Monti un’estate davvero ricca di iniziative all’insegna del RILANCIO!

E’ avvenuta questa mattina in Municipio a Castelnovo la presentazione ufficiale del cartellone di attività ricreative, culturali ed artistiche dell’estate 2008 a Castelnovo Monti. “Estate ne’ Monti 2008” è il titolo generale di questo cartellone davvero denso, che al suo interno contiene alcuni itinerari classici (come “Sotto il segno del leone” o la FrescaSpesa, i venerdì sera con animazione a tema ed i negozi aperti) ed altri invece che rappresentano delle novità assolute, come “Piazza Parole”, una serie di incontri tra teatro, letteratura e musica nel centro storico in serate infrasettimanali.

In Municipio a Castelnovo per l’occasione erano presenti il Sindaco Gianluca Marconi, l’Assessore alla Promozione del territorio Paolo Ruffini e l’Assessore alla cultura Claudia Corbelli, e in rappresentanza della Direzione artistica del Teatro Bismantova Emanuele Ferrari.

“Si tratta di un calendario - ha spiegato Paolo Ruffini - su cui si è lavorato molto, in collaborazione tra gli assessorati alla promozione del territorio, allo sport ed alla cultura, con l’obiettivo di un rilancio dell’immagine di Castelnovo capoluogo della montagna anche in estate. Si è puntato sugli aspetti di qualità e novità. Abbiamo cercato di valorizzare alcuni marchi che ormai ci contraddistinguono proponendo unitariamente in una brochure unica tutti gli eventi di promozione, cultura e sport, una brochure che entro pochi giorni sarà distribuita gratuitamente in tutta la Provincia, attraverso molti locali e tutti gli uffici Iat. Ogni proposta in essa contenuta ha aspetti di qualità: come la FrescaSpesa, che quest’anno compie i suoi 25 anni, e che proprio per questo aprirà l’11 luglio con una serata al Teatro Bismantova con e per i commercianti, che ne furono i primi ideatori. Una serata con foto e materiale “d’epoca” per ricordare gli inizi di questa epopea e rilanciare lo spirito di orgogliosa collaborazione che ne fu alla base. Ed anche le altre serate della FrescaSpesa torneranno ad essere ognuna dedicata ad un diverso tema, come sempre al venerdì con i negozi aperti, riproponendo l’atmosfera di quelle prime edizioni legandosi alla cultura ed al territorio.
Un’altra serata eccezionale sarà l’apertura di TraMonti, il 19 luglio sotto la Pietra di Bismantova, con il concerto live di Gino Paoli accompagnato da grandi musicisti jazz, come Danilo Rea al piano. Poi come sempre Castelnovo Paese per lo sport, che parte già questa domenica, 29 giugno, con il giro della pietra per agonisti e non, che ha già più di 1000 iscritti”.

Ha aggiunto Claudia Corbelli: “Questa estate propone l’insieme delle eccellenze del territorio, la collaborazione tra assessorati, con i commercianti, con il Teatro Bismantova e il Merulo. La maggiore novità è l’iniziativa “Piazza Parole”, una serie di serate infrasettimanali nelle piazze più belle del borgo antico, i “salotti” del centro storico per rivitalizzarlo, offrendo opportunità di svago anche in serate al di fuori del week end. Teatro, libri, musica, comicità il concerto dei “Chiari di luna” del Merulo: è una proposta su cui puntiamo molto. Poi c’è la grande mostra con le fotografie sull’America da scoprire “Route 66”, che dal 12 luglio al 24 agosto sarà ospitata a Palazzo Ducale ed al Foyer del teatro: dedicate al tema America, avvicinandosi anche alle elezioni Usa, ci sarà anche una serata della fresca spesa con musica blue grass ed un ciclo di proiezioni cinematografiche. E ci saranno anche diverse attività in biblioteca per i bambini”.

Emanuele Ferrari ha parlato delle serate centrali del ciclo “Piazza Parole”: “Abbiamo voluto partire dalla tradizione dell’oralità, strettamente legata al luogo-piazza come punto di incontro e dialogo tra le persone, e legarlo anche al tema della parola scritta. Ci saranno infatti alcuni ospiti illustri che presenteranno le loro più recenti opere letterarie: la prima sarà il 7 luglio Paola Gassman, con “Una grande famiglia dietro le spalle”, storia del rapporto con il padre Vittorio e di una famiglia comunque tutta proiettata al teatro e alla recitazione. A dialogare con lei saranno il critico cinematografico Paolo Vecchi e l’arpa di Davide Burani. Poi ci sarà Stefano Bartezzaghi, autore di “L’orizzonte verticale”, storia del cruciverba anche come esercizio filosofico, da parte di una famiglia che è tra i collaboratori storici della Settimana Enigmistica. E poi il comico bolognese Vito, con il suo “Stella Rossa” che esplora le atmosfere e i lughi comuni del circoli del Pci degli anni ’50”.

Ha concluso Gianluca Marconi: “Davvero la soddisfazione è grande nel poter presentare un calendario come questo, una estate coinvolgente, accattivante e in linea con Castelnovo Cittaslow. Una impronta di novità e di qualità con grandi eventi e grandi personaggi, con le potenzialità artistiche ed organizzative locali abbinate ad artisti nazionali”.

Il primo evento in programma riguarda proprio il centro storico ed è fissato per il lunedì 30 giugno, alle 21.30, con lo spettacolo teatrale proposto dal Centro Europeo di teatro Etoile per la regia e la direzione artistica di Daniele Franci, “Mi raccomando, scriviamoci”, in scena in Piazza della Luna.
Etoile che proporrà un secondo spettacolo mercoledì, 2 luglio, in piazza Unità alle 21.30: “L’altra faccia della Luna”.

* * *

Guarda il calendario completo delle manifestazioni estive

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48