Il “Quartetto di Cremona” al teatro Bismantova

La più classica delle formazioni cameristiche per un appuntamento di grandissima intensità e piacevolezza con la musica colta. Il "Quartetto di Cremona", formatosi nel 2000 dall’incontro di quattro solisti all’Accademia di Alto Perfezionamento “Stauffer”, è senza dubbio una delle realtà più interessanti nel panorama europeo e internazionale, che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Andrea Griminelli e numerose partecipazioni a festival e rassegne musicali a Melbourne, Perth, Buenos Aires, solo per citarne alcuni.

Martedì 3 febbraio, alle ore 21, sarà al teatro Bismantova di Castelnovo ne' Monti, per la rassegna 2008/2009.

Il concerto vedrà sul palco Cristiano Gualco e Paolo Andreoli al violino, Simone Gramaglia alla viola e Giovanni Scaglione al violoncello.

* * *

Programma

Bach/Mozart – fuga n. 4 in re minore (dalle cinque fughe K405)
Borodin – quartetto n. 2 in re maggiore
Mendelssohn – quartetto Op. 80 in fa minore

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48