Home Cronaca La gestione domiciliare dei rifiuti

La gestione domiciliare dei rifiuti

4
0

La gestione dei rifiuti è diventata un problema ambientale tangibile ovunque, indice di una società sempre più orientata verso i consumi e verso la modalità "usa e getta" degli articoli di uso quotidiano. Le montagne di rifiuti che produciamo quotidianamente continuano a crescere ma una buona parte di questo scarto può essere evitato, oppure riutilizzato, riciclato, o diventare terriccio fertile per le nostre piante. Nei giorni in cui si discute animatamente sulla proposta di un nuovo inceneritore in terra reggiana, “Con Demetra”, nel suo quarto e penultimo appuntamento serale, si rivolge direttamente ai cittadini per spiegare come ridurre e gestire al meglio la propria spazzatura quotidiana.

“Comportamenti virtuosi come la riduzione, la raccolta differenziata, il compostaggio, supportati da servizi innovativi come il porta a porta, consentono di abbattere considerevolmente i residui da avviare all’inceneritore o allo smaltimento in discarica, l’unica vera via per tutelare concretamente l’ambiente e la salute dei cittadini” spiega l’Assessore all’ambiente Ettore Giovannini. Venerdì 27 marzo, alle ore 20,30, presso la Sala Civica del Centro Culturale di Casina, Damiano Durante e Nerio Menozzi di Enìa interverranno sul tema: “La gestione domiciliare dei rifiuti: riduzione, raccolta differenziata, compostaggio”.

Ultimo appuntamento di “Con Demetra” il prossimo venerdì 3 aprile con l’intervento di Villiam Landini, presidente ATC RE3 Collina, su un'altra questione di grande attualità: “Demetra e Diana in dialogo. La caccia proiettata nel III millennio”.

“Con Demetra” è un’iniziativa dell’assessorato all’ambiente del Comune di Casina e fruisce del contributo di Enìa.

Info: biblioteca comunale di Casina, tel. 0522 604725, [email protected]
Coop. Terrae Comitissae, tel. 349 0081049, [email protected]