Avviso per gli agricoltori

Enìa e Consorzio fitosanitario provinciale di Reggio Emilia ricordano che, viste le disposizioni del DM 8 aprile 2008 e del successivo DM 13 maggio 2009, da lunedì 18 gennaio 2010 non sarà più possibile da parte delle stazioni ecologiche gestite da Enìa effettuare il ritiro dei rifiuti speciali derivanti dalle attività dei produttori agricoli, come previsto dall'Accordo di Programma per la Gestione dei rifiuti agricoli in vigore nella nostra provincia dal 31 luglio 2006.

Enìa e Consorzio fitosanitario invitano dunque tutti gli agricoltori a non recarsi alle abituali stazioni ecologiche e ricordano che è in corso un confronto tra tutti i soggetti interessati per arrivare ad una soluzione rispettosa di quanto previsto dalle nuove normative e che dia una risposta alle esigenze delle imprese agricole reggiane.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48