Espone Roberto Bruni, alias Kella

Ormai, in maniera del tutto informale ma sicuramente efficace, sta entrando l'abitudine di accordarsi con bar ed esercizi pubblici per l'esposizione di proprie opere artistiche o quanto meno di estro artistico da cui (non si sa mai) a volte potrebbero anche uscire sorprese.

E così siamo anche stavolta ad annunciare una personale di un giovane castelnovese, piuttosto conosciuto in zona, Roberto Bruni, detto "Kella", che espone, a partire da giovedì 25 febbraio, alla "Baita d'oro", in località Sparavalle di Castelnovo ne' Monti. I quadri rimarranno poi visibili per un paio di mesi.

"Sono circa cinque anni che dipingo, soprattutto di notte - dice Kella a Redacon -; mi piacciono i contrasti e i colori forti acrilici e smalti. La mia tecnica è astratta. Quando mi metto all'opera? Molto è dovuto agli stati d'animo. Diciamo che dipingere mi fa stare bene e lo considero un modo per trasmettere qualcosa, uno stato d'animo, un dolore, una paura, ecc.".

"Ho fatto alcune mostre, sempre nell'ambito del comune: in Baita è la terza volta. Devo dire che sono piaciuti e ho anche venduto. Sono in contatto con una galleria di Sassuolo per esporre, ma è ancora presto". Infine, massima disponibilità per farsi conoscere: "Sono pronto a recarmi ovunque".

Il novello autore ha anche un sito internet: kellafollie.it.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48