Home Cronaca Bella (anche) di notte

Bella (anche) di notte

5
1

Nella serata di domenica 11 luglio scorsa il piazzale Dante, ai piedi dello strapiombo roccioso della Pietra di Bismantova, ha ospitato la prima serata del ciclo di "TraMonti", con il pianista Bollani e i ballerini guidati da Bigonzetti. Tutto bello, ma lo scenario ha fatto (altrochè!) la sua brava parte. Vi proponiamo alcune immagini realizzate da Mimmo Reverberi, dello Studio Jack & Joe.

Articolo precedenteBrutti sogni
Articolo successivoI primi 40 anni della Regione Emilia-Romagna

1 commento

  1. Pietra di Bismantova, Aterballetto, Pietro Bollani
    Martedi scorso RAI TG 1, ore 8,30. Da un fondale lineare e rosato man mano si allarga e cresce sullo schermo una forma scultorea fantasiosa. Là, in rosa e poi con tutto l’avvenimento, campeggia la Pietra. Lo speaker ne parla con emozione e con sorpresa. Sconosciuto il luogo, come fosse un’emergenza solitaria, attorno alla quale, nei secoli, sono sorte favolose leggende. Bellezze sconosciute, i nostri luoghi, e nessuno ricorda Dante e Virgilio e tutti gli altri che, in quel Purgatorio, secondo padre Dante, là soggiornano da millenni. La sorpresa che ci ha fatto la tv nazionale è stata la bellezza delle immagini ed il tono di voce del giornalista che ce le ha consegnate.

    (Graziella Salterini)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.