Home Società Castelnovo / I nuovi organi statutari della Croce Verde

Castelnovo / I nuovi organi statutari della Croce Verde

18
4

Sono stati eletti i nuovi organi statutari della Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti. A giudicare dall’affluenza alle urne - come si direbbe in periodo elettorale - l’affiatamento dei tanti soci di questo gruppo (di cui tanti giovani al di sotto dei 30 anni) è davvero alle stelle. La stragrande maggioranza degli iscritti alla pubblica assistenza castelnovese, infatti, ha riconfermato i componenti uscenti del consiglio direttivo con l’aggiunta di un altro giovane.

Il consiglio è così composto: Jacopo Fiorentini (presidente), Andrea Zini (vicepresidente), Andrea Agostini (responsabile formazione), Rossana Contessa, Laura Landucci, Stefano Scroglieri ed Emanuele Fioroni.

Nel contempo, sono stati eletti anche i revisori dei conti (Luciano Tavaroli, Giuseppe Gaspari e Paolo Tognetti) ed il comitato dei probiviri (Roberto Rocchi, Walter Davoli ed Emanuele Arduini).

Ora, secondo quanto sancito dallo statuto dell’Anpas (l’associazione che raccoglie le pubbliche assistenze di tutta Italia), la rinnovata Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti è inserita a pieno titolo fra gli enti referenziati nel soccorso sanitario, nella protezione civile e in ogni attività di assistenza e soccorso pubblico.

Non è un caso se soltanto poche settimane fa, al termine di un importante convegno sul trapianto di organi, la Croce Verde castelnovese ha inaugurato un mezzo speciale per il trasporto del cuore, dei reni e di quegli organi vitali destinati ai trapianti. In tal senso sono giunte numerose le richieste puntualmente assolte attraverso questo nuovo servizio.

La settimana, scorsa, invece, è stato perfezionato il gemellaggio con Busnago Soccorso, una delle pubbliche assistenze milanesi più quotate e grazie alla quale i volontari della nostra montagna hanno preso parte al dispositivo di soccorso della maratona internazionale di Milano.

Alla luce di questo nuovo assetto statutario, dunque, la pubblica assistenza Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti, è destinata ad ampliare i propri orizzonti e soprattutto i servizi offerti alla collettività e ad ogni residente della nostra montagna.

4 COMMENTS