Home Cultura Il Coro “Vocilassù”, il fisarmonicista Lorenzo Munari e l’attrice Elisa Montruccoli insieme...

Il Coro “Vocilassù”, il fisarmonicista Lorenzo Munari e l’attrice Elisa Montruccoli insieme per l’unità d’Italia

33
0

Un musicista di fama nazionale, un’attrice, un coro di montagna in uno dei borghi meglio conservati della montagna reggiana, per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia.

Lorenzo Munari, Elisa Montruccoli, il Coro Vocilassù diretto dal maestro Armando Saielli, insieme, celebrano l’Unità d’Italia col recital “Addio, mia bella addio”. La prima sabato 11 giugno alle ore 22 presso “La Locanda degli Asini” di Spigone di Vetto, dove andrà in scena un’anteprima dello spettacolo che ha la regia di Ubaldo Montruccoli.

coro-vocilassu“E’ una produzione della nostra associazione culturale e canora – spiega Gaetano Borgonovi, presidente del Coro Vocilassù – dove abbiamo pensato che tre forme artistiche particolari potessero celebrare l’Unità d’Italia. Recitazione, azioni sceniche, musiche e canto corale in una suggestiva proposta che proponiamo nel nord Italia: parte dei canti sono dell’epoca risorgimentale, legati al periodo unitario, tutti popolari o d’autore. La particolarità di un luogo unico nell’Appennino ci porterà a proporre la prima esibizione del recital nella cornice del borgo medievale di Spigone di Vetto, presso la locanda degli Asini che, ogni anno, propone eventi culturali di sabato. Quindi sarà la volta di Paullo di Casina, alla festa degli Alpini, sabato 9 luglio”.

Uno spettacolo innovativo, a ingresso gratuito, che può essere preceduto da una cena in una ex stalla: per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 334 2356537, oppure il sito internet www.locandadegliasini.it e www.vocilassu.it