11^ Giro della Pietra: vince anche quest’anno Karim Abderrahim

Per il secondo anno consecutivo la vittoria nel Giro della Pietra di Bismantova, giunto alla 11^ edizione, è andata a Karim Abderrahim della TRC Traversetolo, che ha vinto in volata con un tempo di 53.42.9 su Lyazil Adil, del Casone Noceto, con 53.43.6. Terzo posto per Fabio Mascheroni, della Corradini Rubiera con 54.28.9. Mascheroni continua a detenere il record della gara con il tempo di 53.15.7 realizzato nel 2009.

Tra le donne vittoria per Laura Ricci in 1h 06.47; seconda Rosa Alfieri, Atletica Faenza, in 1h 10.10, terza M. Cristina Orlandi, sassolese, in 1.12.06. Gli atleti che sono riusciti a concludere la gara competitiva sono stati 334. Trentadue gli atleti di Castelnovo, tra i quali ha prevalso Claudio Costi, quinto assoluto, in 59.50.3 battendo per un soffio Carlo Guidetti con un tempo di 59.50.7. Prima donna locale Alessandra Parisoli in 1h 14.19.

SONY DSC

SONY DSC

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Gara d’inquinamento da gas di scarico
    Vorrei solo dare un consiglio agli organizzatori senza essere polemico ma per il bene di tutti. Domenica mattina, come lo scorso anno, ho avuto la disavventura di transitare durante la manifestazione podistica trovandomi bloccato in colonna proprio poco dopo il dosso stradale della SS 63 località Albiaccio con bimbi a bordo. Credetemi, ho avuto paura di essere tamponato dalle auto che arrivavano da Reggio E., oltre che rimanere in colonna per venti buoni minuti. Il traffico si era talmente intasato nelle due direzioni con molte macchine all’interno del paese, vicinanze ospedale, e lungo la statale 63 che arrivavano fino al Ponte Rosso. Vedendo lo spirito dell’evento ritengo sia importante rivedere il percorso cercando di evitare attraversamenti e occupazione delle rotonde che regimano il traffico togliendo eccessi di inquinamento e rischi per la sicurezza.

    (Commento firmato)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48