L’aceto balsamico si produce anche a Cervarezza

L’antica acetaia “Il Vascello del Monsignore” apre le sue porte al pubblico per una serie di incontri-degustazioni. “Acetaia aperta” è un importante evento organizzato da quest'azienda di Cervarezza, la quale apre le sue porte al pubblico con lo scopo di far conoscere la tradizione e i metodi produttivi arcaici dell’aceto stravecchio tradizionale di Cervarezza.

L’azienda in questione nei mesi di luglio ed agosto, ogni martedi e venerdì mattina (il sabato su prenotazione) dalle ore 10 alle ore 13 sarà visitabile gratuitamente a tutti gli appassionati dell’aceto.

Si tratta di un appuntamento che si svolge da diversi anni e che ha acquistato sempre maggiore successo, attirando un numero crescente di turisti e residenti, incuriositi dalla manifestazione, ma soprattutto desiderosi di fare un’esperienza di grande valore culturale e umano.

Durante queste giornate è possibile visitare l’acetaia, seguire una breve lezione sui metodi produttivi e degustare i loro prodotti, il tutto gratuitamente.

Solo su prenotazione c’è la possibilità di pranzare presso un ristorante della zona che preparerà piatti tipici locali, accompagnati dagli aceti dell’azienda.

Per info: 0522527521, info@ilvascellodelmonsignore.com, www.ilvascellodelmonsignore.com

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48