“Pronti per l’inverno”

L’inverno è alle porte ed anche la neve. Allora, prima di metterci in strada, dobbiamo tutti essere pronti, ovvero adeguatamente equipaggiati, ben informati e disponibili a prestare un po’ di attenzione (e a portare un po’ di pazienza) in più. Proprio “Pronti per l’inverno” è lo slogan della campagna informativa che anche quest’anno la Provincia di Reggio Emilia, insieme ad Automobile Club Reggio Emilia ed Act e grazie alla collaborazione di Gesta, promuove a favore degli automobilisti e tutti gli utenti della strada per gestire al meglio gli inevitabili disagi che l’inverno può provocare.

Nei prossimi giorni televisioni e radio locali manderanno in onda uno spot che accende l'attenzione sulle problematiche da affrontare in caso di neve e ghiaccio. Alla campagna radiotelevisiva si lega inoltre la distribuzione di un pieghevole, divulgato in 20 mila copie anche attraverso i comuni, con consigli per una buona condotta di guida e una buona manutenzione del proprio veicolo.

I dettagli della campagna informativa sono stati illustrati ieri mattina dall'assessore provinciale alle infrastrutture e alla mobilità sostenibile  Alfredo Gennari, dal presidente dell'Automobile club di Reggio Emilia Marco Franzoni,  da Stefano Morlini, responsabile ricerca e sviluppo di Act e dal responsabile commerciale Gesta Roberto Dallavalle.

“La Provincia di Reggio Emilia è da tempo impegnata per diffondere buoni comportamenti ed incrementare la sicurezza sulle strade -  ha detto l’assessore Alfredo Gennari - La campagna 'Pronti per l’inverno' è stata pensata e realizzata proprio per essere d’aiuto a tutti gli utenti della strada, informandoli sui comportamenti più corretti e prudenti da tenere alla guida durante la stagione invernale e sugli accorgimenti più idonei per la manutenzione del proprio mezzo. Ogni stagione dell’anno richiede infatti accorgimenti specifici nell’uso e manutenzione del proprio automezzo, ma l’inverno, con le sue condizioni meteorologiche avverse, esige qualche attenzione in più: pochi centimetri di neve o la presenza di ghiaccio, infatti, possono avere brutte conseguenze per il traffico sulle strade, senza contare l'incremento di Co2 dovuto alle lunghe soste a motore acceso. Ad esempio un semplice accorgimento, come l’uso di pneumatici da neve, aiuta la sicurezza nostra e quella degli altri. Speriamo che questa campagna informativa, condivisa con i comuni, aiuti tutti a capire che con accortezza e prudenza possiamo viaggiare tutti più sicuri. Senza dimenticare che i mezzi pubblici rappresentano una validissima alternativa:  sempre, ed in particolare in caso di maltempo”.

“Anche quest’anno la Provincia di Reggio Emilia – ha ricordato il dirigente della Provincia Valerio Bussei - al fine di ridurre al minimo i possibili problemi causati da mezzi non correttamente equipaggiati, ha emesso un’ordinanza con cui si richiede, fino al 31 marzo 2012, per i soli mezzi pesanti di avere a bordo strumenti antisdrucciolevoli, catene o simili, da installare in caso di neve o ghiaccio, oppure di essere muniti di pneumatici invernali. L’ordinanza, applicata in via sperimentale lo scorso anno, interessa le principali arterie stradali che attraversano la montagna, a partire dalla Pedecollina, e quindi sulla Sp 513 R di Val d’Enza, sulla Sp 37 Albinea-Pratissolo-Chiozza, sulla Sp 7 Pratissolo-Felina, sulla Sp 486 “di Montefiorino” e sulla variante di Puianello. Questa decisione, che ha visto il coinvolgimento degli operatori del settore, è scaturita dalla necessità di prevenire in particolare gli incidenti degli automezzi pesanti, per evitare blocchi continui alla circolazione e soprattutto per ridurre il pericolo per i camionisti stessi. La Provincia è comunque pronta ad intervenire con 124 lame, 58 salatori e 2 frese, oltre a 46 uomini tra tecnici, sorveglianti ed operai stradali, su tutte le strade della provincia. Inoltre è stato predisposto un piano neve che prevede un ampio coordinamento con la Protezione civile e le forze dell'ordine per il presidio delle strade nei momenti meteorologici più critici al fine di incrementare il sostegno agli automobilisti in difficoltà ed alla circolazione”.

Anche quest’anno la campagna della Provincia può contare su partner importantissimi, come Act e Aci, e sulla collaborazione di Gesta. “E’ una iniziativa davvero valida per gli automobilisti e, dunque, non poteva mancare il nostro sostegno”, ha detto il presidente dell'Automobile Club di Reggio Emilia Marco Franzoni ribadendo l’importanza degli pneumatici da neve “che ormai dovrebbero fare parte dell’equipaggiamento di qualsiasi vettura” e sottolineando di aver “apprezzato che la Provincia ed i comuni abbiano scelto la strada della responsabilizzazione degli automobilisti e non dell’imposizione di qualche ulteriore obbligo nei confronti di una categoria già abbastanza vessata”.

Fondamentale, per affrontare al meglio l’inverno, saranno anche i mezzi pubblici: “Act anche quest’anno garantirà uomini e mezzi adeguati per offrire ai reggiani, in caso di maltempo, un servizio pubblico che non solo è sicuro, ma anche ecologico ed economico”, ha assicurato Stefano Morlini, responsabile dell’Ufficio Ricerca e sviluppo di Act, mentre il responsabile commerciale Gesta Roberto Dallavalle ha spiegato il sostegno dell’azienda “ad una iniziativa che, essendo tesa a favorire lo sviluppo del territorio, ma anche un consumo e una mobilità sostenibili, coincide perfettamente con la filosofia del nostro gruppo”. 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Penso sia necessario ricordare, ancora piú importante dell’ordinanza della Provincia, che fino al 30 marzo 2012 vige l’obbligo di pneumatici da neve o catene a bordo per tutti gli autoveicoli (non solo per quelli pesanti come nell’ordinanza della Provincia), sulla statale 63 del passo del Cerreto da Vezzano a Fivizzano. L’obbligo é tale indipendentemente dalle condizioni meteorologiche e quindi anche nelle giornate senza neve.
    Cordiali saluti.

    (Commento firmato)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48