Pallavolo / Exploit delle ragazze dell’Appennino reggiano

Foto Under 16 Appennino Volley Team: da sinistra in piedi G. Ponti, viceallenatore, D. Bazzoli, allenatore, G. Romei, M. Amoroso, R. Zanini, presidente, N. Galaverni, A. Torlai, C. Marconi, D. Marconi, dirigente, C. Pizzarelli, vicepresidente; da sinistra sedute: V. Teneggi, G. Sironi, I. Bertoni, A. Cattoni, S. Ielli, B. Galaverni

Contro diversi i pronostici le ragazze dell’under 16 dell’Appennino Volley Team vincono il loro girone D e si qualificano alla fase finale per il titolo provinciale (a febbraio le migliori quattro squadre della provincia si contenderanno il titolo). Il girone è stato molto combattuto e le ragazze della montagna hanno vinto di misura il sulle più blasonate squadre di Reggio Emilia (Primavera Life e RPF) e Provincia (Scandiano e Rubiera in primis).

L’importante risultato premia gli sforzi della neocostituita società Appennino Volley Team e del presidente Zanini che ha cercato di riunire in un'unica società le tante forze della pallavolo maschili e femminili della montagna sia a livello di atleti che di strutture e mezzi finanziari. Il progetto è sostenuto da numerosi sponsor e inserzionisti pubblicitari tra i quali Ina Assitalia di Pedroni, Pub Maverick e Dalla Giovanna Luigi SNC Escavazioni, che con il loro contributo economico danno una spinta importante.

Con l’ottimo risultato dell’under 16 sono premianti gli sforzi ed il duro lavoro di Mister Davide Bazzoli e del suo secondo Gianfranco Ponti che da diversi anni hanno impegnato le giovanili femminili in un lavoro che sta dando finalmente ora i suoi frutti.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48