Esce di strada col mezzo, donna ferita

Questa mattina, in seguito a cause ancora in fase di accertamento, una giovane donna, F.I.N., residente a Casina, coniugata e madre di due gemelle, ha perso il controllo dell’autocarro Fiat Ducato, della ditta presso cui lavora, sul tratto di strada che dagli svincoli della SS 63 da Migliara porta a Casina. La giovane signora, giunta in località Candarietta, dopo un tratto di strada in discesa, è uscita di strada andando ad impattare contro alcuni arbusti e quindi nel torrente sottostante, rimanendo incastrata all’interno del mezzo.

Sul posto prontamente sono arrivati i Vigili del fuoco di Castelnovo ne' Monti, con due automezzi, la Croce Rossa di Casina e l’automedica, per il recupero della malcapitata, e due pattuglie della Polizia municipale Matildica Val Tassobbio di Casina, Canossa e Vetto per i rilievi di rito. La donna è stata stabilizzata e trasferita subito presso l'ospedale di Castelnovo ne' Monti per gli accertamenti del caso.

Mentre diverse le persone si sono fermate lungo la strada per assistere alle delicate operazioni di recupero, ancora una volta e per fortuna pare non sia grave la situazione sanitaria della giovane, nonostante il violento urto.

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48