L’Ausl reggiana avvisa: occhio a chi si presenta a casa

La direzione dell’Ausl reggiana ha diramato oggi un comunicato per invitare i cittadini della provincia - e in particolare gli anziani - a diffidare di persone malintenzionate che, presentandosi al domicilio e qualificandosi come addetti propri (dell'Ausl) o volontari di associazioni, chiedono di compiere delle verificare all’interno delle abitazioni oppure denaro per servizi inesistenti.

Per informazioni in merito si può fare riferimento all’ufficio relazioni con il pubblico del distretto di Reggio Emilia al numero telefonico 0522335168.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48