“Quanti soldi per la strada provinciale 7 nel bilancio 2012?”

La minoranza consiliare di Carpineti (Pdl, Lega nord e Udc) scrive (anzi, riscrive) all'assessore provinciale Alfredo Gennari: "Facendo seguito alla nostra lettera raccomandata del 17 novembre 2011, con la quale segnalavamo le pessime condizioni della strada provinciale 7 Pratissolo-Baiso-Carpineti-Felina, rimasta priva sia di riscontro scritto che di intervento sul campo, richiediamo a codesta Amministrazione provinciale quanti soldi siano stati impegnati, nel bilancio di previsione 2012, per interventi di manutenzione ordinaria quali segnaletica verticale e orizzontale, pulizia cunette, sfalci scarpate e banchine e bitumatura buche e parti carreggiata ammalorate per le arterie stradali di pertinenza della Provincia che interessano particolarmente il territorio carpinetano".

Eccole elencate:  Sp 7 Pratissolo-Baiso-Carpineti-Felina, Sp 36 Cigarello-Carpineti, Sp 64 Montefaraone-Bebbio-incrocio Radici, Sp 76 Carpineti-Castello-Colombaia di Secchia, Sp 98 Fondovalle Tresinaro: Viano-Cigarello-Ca' del Merlo (Ss 63).

"Inutile dire - dicono ancora a Gennari Mirco Costetti, Luisa Bezzi e Corrado Ovi - che saremmo onorati della Sua disponibilità ad incontrarci personalmente per discutere l’argomento, ma siamo comunque certi di un Suo riscontro a breve".

* * *

(24 maggio 2012) La risposta dell'assessore Gennari

Le problematiche segnalate attraverso la stampa dai consiglieri di minoranza di Carpineti ripropongono la delicata questione della manutenzione stradale. La Provincia di Reggio Emilia è presente sul territorio sia attraverso l’operato diretto dei nostri sorveglianti e tecnici, sia attraverso le segnalazioni ed il contatto con i cittadini: condividiamo pienamente l’importanza di una buona manutenzione stradale e, a tale scopo, siamo fortemente impegnati per risolvere ogni problematica. Posso assicurare che la segnalazione di novembre è stata tenuta in considerazione nella programmazione degli interventi dei prossimi mesi: novembre e i mesi invernali non sono il periodo migliore per intervenire e avremmo potuto fornire ai consiglieri solo una generica risposta di cortesia. Stiamo quindi attendendo di poter rispondere con maggiore precisione e possibilmente, come ci piace fare, con i fatti. In ogni caso, sono disponibile ad incontrare i consiglieri per condividere le necessità del territorio e la fattibilità degli interventi, che non potranno prescindere dall’attuale situazione economica e dalla scarsità di risorse pubbliche.

La situazione della Provincia di Reggio Emilia, purtroppo, non è infatti diversa da quella degli altri enti locali, che sicuramente anche i consiglieri comunali di Carpineti ben conoscono. Attraverso un costante raccordo con i comuni, nella stagione scorsa, pur nella ristrettezza delle risorse, la Provincia ha eseguito interventi di sfalcio dell’erba su tutte le strade provinciali segnalate e sono state sistemate le cunette in alcuni tratti delle strade provinciali 7 “Pratissolo-Felina”, 64 “Montefaraone-Bebbio-Radici”, 76 “Carpineti-Castello-Colombaia” e 98 “Fondovalle Tresinaro”. Inoltre, è stata eseguita la riga di mezzeria da Cigarello fino a Gargola, in comune di Baiso, ed è stata ripristinata la segnaletica orizzontale sulla Sp 98 “Fondovalle Tresinaro” dal Cigarello fino all’incrocio con la Statale 63 in località Costa. Sulla Sp 36 “Carpineti-Cigarello”, sempre in zona Cigarello, è stato infine risistemato l’ultimo tratto della rete di scolo delle acque bianche, connettendo anche gli scoli delle strade comunali.

Questi interventi sono stati resi possibili grazie all’enorme sforzo di razionalizzazione ed alla scelta di destinare risorse – pure in questa situazione di ristrettezza - alla manutenzione stradale, settore strategico su cui siamo fortemente impegnati. La Provincia è inoltre costantemente impegnata nel reperimento di nuove risorse presso lo Stato e la Regione. Anche noi preferiremmo avere soldi sufficienti per fare tutto, ma purtroppo non è possibile e occorre agire in base alle priorità ed alle emergenze del territorio: attualmente, abbiamo avviato interventi, da realizzare nei mesi estivi, di asfaltature e segnaletica. Chiediamo a tutti di essere impegnati a reperire risorse e di far comprendere ai cittadini il particolare momento che anche gli enti pubblici sono chiamati ad affrontare sotto il profilo economico-finanziario.

(Alfredo Gennari, assessore provinciale alle Infrastrutture)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48