Terremoto / Aiuti anche da Cavola e Villa Minozzo

Continuano le iniziative di solidarietà anche dal nostro Appennino a favore delle zone della nostra regione colpite dal terremoto. Ci scrive Sabrina Marazzi: "Vi chiediamo gentilmente se potete pubblicare il volantino allegato (vedi). Siamo un gruppo di ragazze che ha organizzato la prima raccolta ieri ed è stata consegnata ieri sera alla Protezione civile di Sassuolo… Un gran gruppo di ragazzi volontari che scaricano i furgoni e smistano nelle zone colpite!! Grazie mille. Saluti".

* * *

Anche a Villa Minozzo ci si organizza per portare aiuto. La locale Croce Verde si pone come punto di riferimento. Vedi i dettagli.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Buongiorno, vorrei comunicare ai numerosi partecipanti della raccolta a Cavola che ieri è stato consegnato il secondo furgone a famiglie sfollate tra la zona di Cavezzo e Ponte Motta. Abbiamo consegnato personalmente e direttamente alle famiglie che si stanno arrangiando alla bene e meglio in tende e auto presso i giardini delle proprie case o presso giardini di abitazioni di amici. Stamattina ci ha chiamato il Sig. Renato residente a Mirandola ma al momento “residente” a Cavezzo da amici, che ieri sera hanno distribuito il materiale ai vicini i quali ringraziano sentitamente per la raccolta.

    (Sabrina)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48