Anima Montanara, anima universale

Un momento del concerto di Anima Montanara

Un pubblico pieno di ammirazione e affetto ha applaudito questa sera quasi per due ore il concerto di Anima Montanara, il gruppo formato dalle voci di Cristina Calzolari e  Paolo Romei, Francesco Boni, chitarra classica, Marco Baroncini, chitarra acustica, Carlo Mastropietro, chitarra bassa, Mirko Ferrarini, fisarmonica, Davide Castellari, clarinetto e sassofono. Ingredienti sonori sapientemente intrisi di cultura montanara, ma non solo. Il progetto riguarda il recupero di testi autentici di poeti e autori del crinale, musicati da Francesco Boni. Un concerto sentito, orchestrato magistralmente dalla bravura dei musicisti che hanno saputo rendere omaggio alla tradizione offrendola al pubblico in chiave più ampia. Sta proprio qui il significato più importante di questo gruppo: unire la ricerca attenta di una cultura locale con generi che spaziano nell'universo musicale. Il faggeto, i maggerini, il vento, il crinale, il rimatore, il pecoraio, i paesi, i garfagnini, sono i protagonisti cheappartengono alla collettività appenninica. E vengono raccontati con un linguaggio musicale ricco che esplora diversi ritmi, sonorità popolari, il jazz, contaminazioni folk, esotiche e classiche. La molteplicità dei generi musicali combinati insieme che li accompagnano espandono i contenuti.  Vengono onorati i luoghi d'Appennino e tutto quello che c'è dentro, e vestiti di note preziose.  La voce diventa strumento e gli strumenti divengono portavoce di un sapere che è del mondo. Anima Montanara, anima universale.

http://www.cdbaby.com/cd/animamontanara

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Un esibizione imperiale…….meraviglia!
    (S.S.)

    Rispondi
  2. Grazie, Ameya, per come usi le parole, ricreando la magia di ieri sera!
    (Paola)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48