Regnano, protesta per l’ufficio postale

Alcuni cittadini di Regnano hanno appeso uno striscione di protesta nella piazza per esprimere il proprio disappunto a fronte della decisione di Poste italiane di chiudere l’ufficio di Regnano. Marco Dallari, capogruppo Idv nel Consiglio comunale di Viano, così commenta: “La protesta dei cittadini è legittima e noi dell’Idv la sosteniamo pienamente. Abbiamo già raccolto circa 300 firme da inviare alla direzione di Poste ed al Presidente della Repubblica per invitare l’azienda e le istituzioni ad interessarsi al nostro caso: l’ufficio di Regnano lavora molto, tutti i giorni di apertura c’è parecchia affluenza di utenti, soprattutto anziani. Non comprendiamo tale scelta quando qui ci stiamo tutti attivando per incrementare l’attività dell’ufficio. Io stesso ho appena aperto un libretto di risparmio. Come da precedente disponibilità invitiamo il direttore della filiale di Reggio Emilia a venire a Regnano per incontrare le imprese e valutare possibili strategie di potenziamento dell’ufficio. Questo ufficio copre un bacino di 1200 abitanti, essendo, peraltro, l’unico presidio rimasto in tutto il Querciolese. Siamo una realtà montana, ma la popolazione sta crescendo e bisogna anche darci fiducia. Attraverso i nostri organi politici in Consiglio regionale ci stiamo muovendo per attivare pure la Regione Emilia -Romagna. Se ci togliete anche l’ufficio postale ci lasciate veramente in mutande!”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Ed avete tutte le ragioni! Sono fermamente convinta che non debbano sempre essere i soliti a pagare gli sprechi di questi politici, per non parlare dei tanti dipendenti che stanno rischiando il loro posto di lavoro.

    (L.F.)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48