Si “ballicchia” ancora

Il terremoto non vuole abbandonare le nostre terre. Tre scosse di terremoto nella ultime 24 ore, fra Appennino modenese, bolognese, parmigiano (avvertite anche in alcune zone del Reggiano). Piccole "scossette" senza danni, registrate dall'Ingv e che vanno ad aggiungersi alla lunga lista degli ultimi mesi. La prima alle 18,42 di ieri, di magnitudo 2.3 .  Poi altre due scosse: alle 2,02 (magnitudo 2.1) e alle 9,39 (2.3) di oggi. Il sito dell'INGV ne ha aggiunta una, quasi contemporanea alla terza nel Modenese, con epicentro in Val Taro (Solignano-Valmozzola): anche in questo caso si tratta di una scossa di entità modesta: 2.1.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48