Ancora oggi per le iscrizioni al Campionato mondiale del fungo

Tempo ancora oggi, 30 settembre, per iscriversi al primo Campionato mondiale del fungo organizzato nel Parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano.

Nel territorio del Parco nazionale, come in tutta l'area vasta su cui incide - Emilia-Romagna, Toscana e Liguria - la raccolta dei funghi è una vera passione per una moltitudine di persone. E' motivo di vanto, di sfottò e d'invidia. Moltissimi si avvicinano ogni anno a questa attività, con curiosità e interesse. La fungaia giusta, le condizioni ideali, restano tra i segreti che si tramandano da padre in figlio.

I funghi fanno registrare un numero sempre maggiore di presenze, incentivando una buona stagione turistica e creando un indotto sostenuto da quella che si può considerare "l'industria dell'autunno" sui nostri crinali. E' da queste considerazioni e dalla passione per i boschi che è nata l'idea di organizzare il primo campionato mondiale di ricerca e raccolta del re dei funghi, il porcino, a Cerreto Laghi, il 5 e 6 ottobre.

L'idea è stata lanciata con grande successo dal sito del Parco nazionale, in particolare dal blog (www.parcoappennino.it/blogfunghi/) animato da un professionista che è diventato ben presto un personaggio: Fra Ranaldo da Scarzara. Il suo approccio originale e scanzonato al mondo dei fungaioli ne ha fatto subito un punto di riferimento, così come il campionato è stata accolta con grande interesse. Un evento particolare che promette di essere divertente, ma che ha l'ambizione di offrire un momento di confronto e formazione sul rispetto per il bosco.

"L'obiettivo della manifestazione - spiega dal blog Fra Ranaldo - non è alimentare la competizione tra i fungaioli, ma quello di radunare a Cerreto Laghi gli amanti del fungo, di creare un legame positivo, di incentivare metodi di ricerca e raccolta rispettosi dell'ambiente, di capire e conoscere meglio il mondo dei boschi e dei funghi, di festeggiare questo dono della natura insieme e in allegria. Il campionato, organizzato dal Parco Nazionale, dalla cooperativa-paese i Briganti del Cerreto e dall'associazione 'A Passeggio nel Bosco', in collaborazione con il comune di Collagna e gli operatori turistici, è stato ideato per promuovere, attraverso la passione per i funghi, una zona dell'Appennino reggiano di grande bellezza ambientale e naturalistica".

Dettagli (dal sito web del Parco nazionale)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48