Piano per l’installazione di antenne di telefonia nel comune di Castelnovo ne’ Monti

ANTENNANella serata di giovedì, 14 novembre, alle 20.30 nella sala consiliare “Battistessa” a Castelnovo, e venerdì 15 novembre, alla stessa ora al Centro Sociale di Felina, l’Amministrazione comunale ha organizzato due incontri aperti alla cittadinanza per illustrare la bozza del nuovo piano di localizzazione delle aree pubbliche per l’installazione di antenne ed impianti di telefonia mobile e servizi accessori. Ai due incontri parteciperanno i tecnici della ditta Polab, studio tecnico incaricato di collaborare alla redazione del piano.

Sull’iniziativa spiega il Sindaco Gianluca Marconi: “Quella che andiamo a presentare è appunto una bozza, per cui il confronto con i cittadini sarà molto importante per definire insieme i dettagli di questo piano. Si tratta di uno strumento molto importante per poter governare meglio un tema che ha sollevato discussioni e problemi a Castelnovo, ed in particolare a Felina negli ultimi mesi, ma che ne sta sollevando di uguali anche a Scandiano, e un po’ in tutto il Paese dato che l’attuale normativa tutela molto, secondo me fino all’eccesso, le compagnie telefoniche a discapito dei privati cittadini ed anche delle pubbliche amministrazioni. Siamo in una fase in cui le compagnie stanno investendo fortemente per diffondere una copertura che consenta il funzionamento dei più moderni dispositivi multimediali quali smartphone e tablet. Ma questa diffusione di nuove antenne porta molte volte ad accese discussioni sulla salute pubblica, comunque tutelata da una serie di normative nazionali ed europee, e sull’impatto ambientale di queste strutture, tema che invece è meno normato e quindi più suscettibile di forzature. Per questo un piano di localizzazione delle antenne ha una grande rilevanza: si tratta di un documento che, ove aggiornato alle più recenti normative, diventa vincolante per le compagnie telefoniche. Nel corso delle due serate saranno illustrate diverse aree, tutte pubbliche, individuate dai tecnici di Polab come ideali sia per la copertura del segnale che per il minor impatto ambientale possibile. Quelle da inserire nel piano definitivo saranno individuate a seguito del confronto con i cittadini”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

3 Commenti

  1. Ci fa piacere che la serata organizzata a Villa Minozzo con i tecnici Polab abbia avuto un seguito anche pratico. Complimenti all’amministrazione comunale di Castelnovo ne’ Monti che ha deciso di redigere il piano di installazione delle antenne, strumento indispensabile per l’utilizzo corretto di queste tecnologie. A noi rimane la speranza che l’amministrazione di Villa Minozzo, ancora meglio la nuova unione dei Comuni del comprensorio montano che andrà a costituirsi, decida di adottare tale piano.

    (Comitato Saldine)

    Rispondi
  2. Va dato atto all’amministrazione di Castelnovo, seppur in ritardo, di essersi mobilitata prevedendo un piano di gestione delle antenne e quindi vi faccio i miei complimenti. Sul pregresso, vista la legge assurda, si può fare ben poco ma almeno programmare il futuro è già un gran passo avanti. Bravi!

    (Ty)

    Rispondi
  3. Mi auguro che anche gli altri comuni della montagna, specie quelli che si definiscono più “virtuosi” e più “slegati” dalle solite logiche di partito, si muniscano al più presto di questo importante strumento di programmazione sulle antenne. Un suggerimento ai cittadini, visto che la primavera prossima ci saranno le elezioni in gran parte dei comuni, approfittatene per esigere il suddetto piano, generalmente in campagna elettorale gli amministratori sembrano più recettivi alle richieste della cittadinanza…

    (And)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48