L’uomo e la natura. Se ne parla a Casina insieme allo scrittore torinese Carlo Grande in dialogo con il saggista Massimiliano Panarari

Proseguono gli appuntamenti autunnali del programma di cultura ambientale “Con Demetra” promosso dal Comune di Casina con il sostegno di Iren Emilia e la collaborazione dell’associazione AltriPassi, della libreria specializzata Infoshop Sante Vincenzi e dell’Istituto di istruzione superiore Cattaneo-Dall'Aglio di Castelnovo Monti. Venerdì 22 novembre, alle ore 21,00 nella Sala dei Princìpi della Croce Rossa di Casina, si terrà la conferenza pubblica “La natura nelle mie mani, il mio posto nel mondo”, un’occasione per parlare di natura, animali, montagne ma soprattutto dell’uomo e del suo modo di porsi in relazione con l’ambiente e gli altri viventi insieme allo scrittore torinese Carlo Grande, intervistato dal reggiano Massimiliano Panarari.

GrandeFOTOCarlo Grande, già direttore del mensile di Italia Nostra, è giornalista de “La Stampa” e collaboratore di diverse altre testate dove si occupa di ecologia, cultura e ambiente, e tratterà questi argomenti con riferimenti ai suoi libri “La via dei Lupi”, “La cavalcata selvaggia” e “Terre Alte. Il libro della Montagna”.

Massimiliano Panarari, reggiano, è docente universitario, politologo e saggista.PanarariFOTO

“La natura è cosa nostra? Possiamo continuare a sfruttare le risorse del pianeta come fossimo gli unici ad avervi diritto? Che relazione intercorre tra la nostra vita e quella degli altri abitanti della terra? Mangio, mi nutro, distruggo, uccido…È ancora possibile andare avanti così? Questi sono alcuni dei temi che vorremmo al centro della serata – spiega il sindaco di Casina Gianfranco Rinaldi – per avviare una riflessione su una questione che ci pone di fronte a interrogativi profondi e ci obbliga a rivedere il nostro ruolo e le nostre responsabilità nel mondo”. “Carlo Grande è un appassionato frequentatore di montagne – conclude il sindaco – e con lui avremo anche l’occasione per parlare della bellezza e dell’incanto delle “terre alte”, delle prospettive e del futuro di questi luoghi e di chi vi abita”.

Durante la serata sarà organizzato uno spazio vendita dei titoli dei due autori Carlo Grande e Massimiliano Panarari, nonché di altri libri a tema, a cura della libreria specializzata InfoShop Sante Vincenzi di Reggio Emilia.

Nella mattina di sabato 23/11 Carlo Grande, accompagnato dal sindaco Rinaldi, incontrerà presso la scuola gli studenti dell’istituto Cattaneo/Dall’Aglio di Castelnovo ne’ Monti per un confronto sul tema “Uomo e Natura”.

Info: Lucia Manicardi, tel. 349 0081049 - Comune di Casina, tel. 0522 604712 [email protected]

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Iniziativa interessante, se riesco parteciperò volentieri. Unica nota stonata, scusate se mi permetto, il sostegno di Iren… Le multiutilities ed il loro business c’entrano ben poco (per usare un eufemismo) con la reale sostenibilità ambientale.

    (Matteo)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48