Home Società La lotta contro i tumori si vince con la cultura

La lotta contro i tumori si vince con la cultura

12
0

P1360819

P1360827

Chi era Martina? Martina era una giovane donna, felice ed entusiasta della vita. Un giorno Martina sentì un piccolo nodulo nella mammella, ma a tale rilievo non fu dato peso; come noto, le probabilità di ammalarsi di cancro alla mammella al di sotto dei venticinque anni di età sono bassissime, quasi nulle … “evento raro” però non significa  “evento assente”!

Poi Martina sentì il suo nodulo crescere e si sottopose ad esami diagnostici che evidenziarono la presenza di un tumore in stadio avanzato… ora Martina non c’è più.

Martina ha lasciato un testamento; ha chiesto espressamente che i giovani siano accuratamente informati ed educati ad avere maggior cura della propria salute e maggiore attenzione al proprio corpo; certe malattie sono rare nei giovani, ma purtroppo proprio nei giovani hanno conseguenze molto pesanti”.

Negli incontri rivolti alle classi quarte, tre medici volontari, il dr. Roberto Rossi Cesolari, urologo, il  dr. Roberto Vignoli, oncologo e la dr.ssa Alda Zanni, Dirigente medicina dell’Ospedale S. Anna di Castelnovo ne' Monti, accompagnati da due socie del Lions club di Castelnovo Monti, hanno parlato a circa 120 ragazzi e ragazze degli stili di vita idonei a contribuire alla prevenzione dell’insorgenza dei tumori e delle principali azioni di diagnosi precoce, per permettere una migliore cura.

Si è parlato di stili di vita: di alimentazione corretta, attività fisica e lotta al fumo e si è parlato di diagnosi precoce/tempestiva dei tumori del testicolo, della mammella, del melanoma  e della “portio”.

Il “Progetto Martina”, di respiro nazionale, ha il patrocinio del Ministero della salute e del Ministero della pubblica istruzione ed è quindi sbarcato a Castelnovo ne' Monti.

La lotta ai tumori si combatte seguendo tre vie:

- prevenzione primaria: significa evitare che il tumore insorga. Si ottiene sia eliminando le cause determinanti o favorenti i tumori, i cosidetti “fattori di rischio”, sia diagnosticando ed asportando alcune lesioni che pur benigne sono a rischio di trasformarsi, dopo alcuni anni, in veri tumori

- diagnosi tempestiva: è la diagnosi di un tumore in tempo utile per la cura

- terapia efficace: è la terapia che permette di evitare che il tumore vinca la sua guerra.

E’ stato un piccolo passo per diffondere la conoscenza e la consapevolezza tra i nostri ragazzi che ognuno di noi può e deve essere parte attiva nel mantenere la propria salute.

Dr.ssa Maria Luisa Muzzini - Past President  Lions Club  Castelnovo ne’ Monti -  Coordinatrice Progetto Martina