Home Ultime notizie Toano: bando per contributi per superamento delle eccezionali avversità atmosferiche marzo–aprile scorsi

Toano: bando per contributi per superamento delle eccezionali avversità atmosferiche marzo–aprile scorsi

13
0

Il sindaco di Toano Michele Lombardi rende noto che, a seguito degli eccezionali eventi atmosferici di marzo-aprile scorsi e della tromba d’aria del 3 maggio sempre di quest'anno, la presidenza del Consiglio dei ministri ha emanato ordinanza del capo del Dipartimento della protezione n. 130/2013 la quale dispone di individuare e quantificare, attraverso l’attività di ricognizione, il fabbisogno finanziario per il ripristino anche di immobili privati ad uso abitativo e dei beni immobili ad uso produttivo, danneggiati in conseguenza degli eventi atmosferici suddetti. La ricognizione degli interventi deve essere effettuata mediante l’utilizzo delle schede B e C allegate all’ordinanza.

Si ricorda che tali schede devono essere debitamente compilate e presentate al protocollo del Comune di Toano, entro e non oltre il 31.12.2013.

Si evidenza che ai sensi dell’art.4 – comma 5 dell’OPDPC n.130/2013, la ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti per il ristoro degli stessi. Sono escluse dall'attività di ricognizione dei danni le sole imprese agricole per le quali tale ricognizione è già stata effettuata ai sensi del D.Lgs.vo 102/2004.
L’ordinanza, l’allegato tecnico , le schede e le corrispondenti tabelle riepilogative sono disponibili sul sito internet della Regione Emilia-Romagna – Protezione Civile
all’indirizzo:http://www.protezionecivile.emilia-romagna.it/aree-tematiche/piani-dimessa-in-sicurezza/rischio/scheda-36-eccezionali-eventi-atmosferici-marzo-aprile-emaggio-2013, e sul sito del Comune di Toano : www.comune.toano.re.it .

L’ufficio tecnico comunale di Toano si rende disponibile per qualsiasi ulteriore chiarimento in merito.