Muore a soli 51 anni Alessandra Zobbi

VILLA MINOZZO (4 gennaio 2014) - Scompare prematuramente e dopo una lunga malattia Alessandra Zobbi, nata a Castelnovo Monti il 5 giugno 1962. Alessandra viveva col marito Gian Paolo Belli, idraulico. Già consigliere di minoranza in Comune nel 2006 nella lista civica "Insieme per Villa Minozzo", consigliere in Comunità Montana era molto impegnata nel sociale, in parrocchia (catechista e membro del consiglio pastorale e nel consiglio affari economici) e nel volontariato (in Croce Verde). Lascia il figlio Luca.

La recita del Santo Rosario domani, domenica 5 gennaio, alle 20,30 presso la chiesa parrocchiale di Villa, le esequie in occasione della messa dell'epifania lunedì 6 alle ore 10,30 nella medesima chiesa, partendo da casa dell'estinta.

In segno di rispetto e per lutto rinviato al prossimo sabato lo spettacolo di questa sera ai Mantellini.

* * *

Aggiornamento 5 gennaio 2014

Annullata, sempre per lutto, la festa della Befana proposta dalla Croce Verde locale, che doveva svolgersi oggi. Recupero probabile il prossimo 9 gennaio.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

13 Commenti

  1. Sandra lascia un grande vuoto. La ricordo in Consiglio comunale schietta, attenta, preoccupata per la propria comunità, oppositrice ma costruttiva; mai contro per partito preso e desiderosa di approfondire e costruire. Abbiamo fatto, nei rispettivi ruoli (io da sindaco lei da consigliere di opposizione) un pezzo di strada assieme per il “bene comune” a lei tanto caro. Villa perde una amministratrice capace, tanti di noi un’amica. Un abbraccio al marito Gianpaolo, al figlio Luca, ai fratelli Claudia e Davide e al papà Celso.

    (Felicino Magnani)

    Rispondi
  2. Le più sentite condoglianze per questo grande lutto a Gian Paolo e al figlio Luca.

    (Vannuccio Casali e famiglia)

    Rispondi
  3. Con una grande tristezza apprendo la mesta notizia e porgo le più sentite condoglianze alla famiglia.

    (Mauro Moretti)

    Rispondi
  4. Sentite condoglianze alla famiglia Belli per la grave perdita, speriamo che da Lassù abbia la possibilità di continuare a fare del bene, come ha sempre fatto in vita sua. E’ una grave perdita per tutta la comunità di Villa.

    (Famiglia Beppe Bonicelli)

    Rispondi
  5. Difficile credere che questa volta non ce l’abbia fatta. Sandra era una persona buona e coraggiosa, che ha lottato sino alla fine, desiderosa di esserci e di vivere ogni giorno come un traguardo in più raggiunto. Ecco, Sandra era questo, un inno alla vita e la voglio ricordare così! Mi unisco al vostro dolore.

    (Cri Muzzini)

    Rispondi
  6. Abbiamo fatto entrambi parte dello scorso Consiglio della Comunità Montana. Mi ha molto colpito la notizia della sua prematura scomparsa. Porgo alla famiglia le mie più vive e sincere condoglianze.

    (Paolo Bolognesi)

    Rispondi
  7. Sentite condoglianze alla famiglia.

    (Valterino Malagoli)

    Rispondi
  8. Ciao Sandrina, ti aspetto per il caffè. Mi raccomando non troppo tardi, così sei a casa per mezzogiorno. Ti abbraccio forte.

    (Tita)

    Rispondi
  9. La nostra montagna ha perso una persona buona, impegnata nel sociale e desiderosa di aiutare chi ha meno. Abbiamo condiviso il compito che le elezioni amministrative ci hanno assegnato, momenti dove il gusto del fare politica non era solo pura soddisfazione individuale. Abbiamo, animati dal tuo fare gentile e sorridente, provato ad innovare un vecchio modo di fare politica dove gli interessi della gente vengono posti in ultima fila. La volontà divina ha scelto che la tua bontà, il tuo essere gentile, la voglia di dimostrare sempre ed argomentare, servono Lassù, dove ognuno di noi dovrà tornare. Una preghiera e condoglianze alla famiglia.

    (Marino Friggeri)

    Rispondi
  10. A Gianpaolo e famiglia sentite condoglianze.

    (Giuseppe Garuti)

    Rispondi
  11. Una perdita immensa, un dolore grandissimo. Se n’è andata una persona veramente buona e piena di spirito, disposta ad aiutare tutti e tutto per il suo paese; ho avuto la grandissima fortuna di collaborare con lei in maniera attiva in alcune iniziative del nostro paese, le risate, il divertimento e la voglia di lavorare divertendoci sono un ricordo che mi porterò per sempre dentro. Condoglianze a tutta la famiglia, che abbraccio forte.

    (Silvio Corbelli)

    Rispondi
  12. Tutti voi che ci siete stati vicino con una parola o solo con il pensiero, a nome di “Sa” vi ringraziamo di tutto cuore.

    (Sandra, Gianpaolo e Luca)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48