Rinnovata l’isola ecologica

Inaugurazione Croce

Ieri mattina è stata ufficialmente inaugurata la rinnovata stazione ecologica attrezzata di Croce. Erano presenti il sindaco Gian Luca Marconi, il vicesindaco Cosetta Gattamelati, l’assessore all’ambiente Nuccia Mola, il direttore operativo di Iren Emilia Eugenio Bertolini e Gian Luca Paglia, responsabile servizio ambiente sempre di Iren.

Marconi e Mola hanno sottolineato l’importanza della rinnovata struttura, che ora offre un servizio più ampio e preciso, con ogni tipologia di rifiuto che ha la propria zona di stoccaggio: da quelli più classici fino alle varie tipologie di elettrodomestici, fino agli olii alimentari. Paglia ha anche illustrato il nuovo macchinario dedicato alle utenze aziendali, che, tramite una tessera di riconoscimento, consente di ricostruire lo “storico” dei materiali conferiti. Una dotazione che ha la predisposizione per essere collegata anche ad una pesa ed un domani quindi può prefigurare anche un possibile passaggio ad una tariffa puntuale in base alla quantità e qualità dei rifiuti conferiti.

Presenti all’inaugurazione anche diversi cittadini e gli studenti dell’indirizzo agrario dell’Istituto di istruzione superiore di Castelnovo. Con questa rinnovata struttura ora i cittadini castelnovesi hanno a disposizione due centri di raccolta moderni ed attrezzati con i seguenti orari: Croce di Castelnovo ne' Monti: dal lunedì al sabato ore 9-12, martedì, giovedì e sabato ore 15-18. Casa Perizzi di Felina: lunedì, giovedì e sabato ore 10-13, dal lunedì al sabato ore 15-18.

Per informazioni:  www.irenemilia.it, numero verde 800-212607, mail ambiente.re@gruppoiren.it, App Ecoiren.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Una segnalazione anche per la cooperativa sociale Il Ginepro, che gestisce la stazione ecologica.

    (Carlo Possa)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48