“Non ci ripresentiamo e non sosteniamo nessuno”

"'Persone  e montagna' ringrazia tutti coloro che hanno sostenuto e apprezzato l’impegno che la lista civica con i propri rappresentanti in testa ha profuso nei cinque anni di legislatura che vanno a terminare. Impegno che si è contraddistinto in una continua, instancabile e proficua attività di iniziativa  politica incentrata sempre sull’interesse del cittadino e della collettività". Lo si legge in una nota diffusa questa mattina.

"La coerenza che, pur nel rispetto delle differenze, ha tenuto uniti i componenti della lista civica e che ha caratterizzato questi  5 anni di esperienza amministrativa d’opposizione in stretta osservanza alla mai discussa equidistanza dai partiti e dai loro metodi, impone di chiarire agli elettori e sostenitori della medesima le scelte per il futuro".

"Le imminenti elezioni amministrative hanno reso necessaria da parte di 'Persone e montagna' una valutazione in ordine al ripetere o meno l’innovativa esperienza varata cinque anni fa. La decisione adottata e umanamente sofferta è quella di non ripresentare la lista e nel contempo di non sostenere alcun partito".

"'Persone e montagna' considera chiusa l’esperienza della lista civica nella convinzione di aver sempre operato nel rispetto dell’incarico ricevuto dagli  elettori onorando in piena trasparenza tutti gli impegni assunti".

Conclusione: "Nel ringraziare e salutare tutta la cittadinanza i componenti della nostra lista, ed in particolare i due consiglieri Federico Tamburini e Mario Attolini, ribadiscono che 'anche in questo frangente siamo uomini liberi e nessuno, se non la nostra coscienza, ci suggerirà le scelte che a titolo personale andremo a fare nel massimo rispetto della persona e dei valori di cui siamo portatori. Questo vale per tutti i componenti della lista".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Saluti e grazie.

    (Giorgio)

    Rispondi
  2. Un ringraziamento a tutti i componenti di “Persone e montagna” e ai due consiglieri di opposizione, che in questi anni hanno portato la voce dei cittadini all’interno del Consiglio comunale. Spero che l’esempio di “Persone e montagna” spinga sempre più persone ad attivarsi in politica così da permettere che l’amministrazione locale non sia più decisa a tavolino nella sede di un partito ma direttamente dai cittadini e per i cittadini.

    (Cosimo Pagliara)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48