“Villa virtuosa” per il sociale

Riceviamo e pubblichiamo.

--------

"Una fra le priorità della lista civica 'Villa virtuosa' è quella di rafforzare la comunità attraverso lo sviluppo di politiche Villa Virtuosa logo a Villa Minozzosociali tese a salvaguardare e proteggere le fasce più deboli della popolazione. Viviamo in un comune di montagna con un territorio che è allo stesso tempo punto di forza da valorizzare ma che comporta anche difficoltà di spostamento, specie per gli anziani, e un importante dispendio di risorse per il mantenimento dei servizi di assistenza sociale. Abbiamo un’alta percentuali di anziani e un numero consistente di nuclei familiari monocomponenti (giovani, single, vedovi/e). Abbiamo anche un buon numero di coppie giovani, ma anche con anziani e malati e di coppie di soli anziani. Sono tante le emergenze sociali e per contrastarle adeguatamente è necessario che si crei una collaborazione sempre più stretta fra tutti gli operatori del settore del territorio, che intendiamo supportare: l’istituto comprensivo di Villa Minozzo, le parrocchie che da sempre, anche grazie al servizio Caritas, offrono aiuto alle famiglie, strutture come la “Casa Protetta”, associazioni di volontariato come la Croce Verde e l’Auser, il distretto Ausl di Castelnovo ne' Monti, i medici di base del nostro comune. 'Villa virtuosa' continuerà a sviluppare gestioni associate all’interno della nuova Unione dei comuni, per mantenere lo stesso livello di qualità dei servizi attraverso comunque un risparmio nella gestione operativa e contenere l’imposizione fiscale per le fasce deboli della popolazione. Svilupperemo uno sportello informativo per anziani per renderli consapevoli dei servizi che il territorio può offrire loro. Anziani che rappresentano una risorsa importantissima per il nostro comune in termini di esperienza, saggezza, disponibilità e conoscenza, un patrimonio che intendiamo mettere a disposizione dei più giovani anche attraverso incontri intergenerazionali e iniziative di reciproco sostegno, coinvolgendo l’Istituto Comprensivo di Villa Minozzo. Infine, un centro diurno per gli anziani potrà diventare un luogo di aggregazione e condivisione. Sarà molto importante anche rafforzare la relazione con l’Ausl del distretto di Castelnovo ne' Monti che fornisce servizi di natura socio-assistenziale di qualità: Il SID, il servizio infermieristico domiciliare che ha lo scopo di curare e riabilitare la persona malata presso il proprio domicilio, il consultorio in sostegno alle donne, alle coppie e alle famiglie, il servizio di pediatria, l’ambulatorio di salute mentale. Ma anche altre collaborazioni potranno essere attivate come quelle della “rete dei gruppi di cammino” che promuovono la cultura della salute e il raggiungimento di obiettivi di natura socio-sanitaria tra la popolazione della comunità partecipante".

(Lucia Manicardi, candidata sindaca per la lista civica "Villa virtuosa")

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48