Castelnovo ne’ Monti non è un paese per “tutti”

Riceviamo e pubblichiamo

---

Un nostro lettore ci ha segnalato con un messaggio che sembra una richiesta di aiuto le proprie difficoltà nel vivere in un paese come Castelnovo ne’ Monti. Abbiamo effettuato un controllo diretto nel luogo che ci ha descritto e constatato che l’unico marciapiede è inutilizzabile causa ostruzione dello stesso come chiaramente visibile nella foto. Questo unitamente alla questione della rotonda tra viale E. Bagnoli e Via Morandi ed al nuovo parcheggio della Pieve ci fa capire l’esigenza di un’azione istituzionale per impegnare in maniera chiara ed univoca l’amministrazione sulla questione dell’abbattimento delle barriere architettoniche siano esse naturali od artificiali. Servono infatti a poco le belle parole spese in diverse occasioni ufficiali o a giustificazione di opere che sembrano essere più utili a generare parcheggi per attività commerciali anzi che favorire la fruibilità degli stessi servizi ai  diversamente abili. Siamo sempre più convinti della necessità di mettere nero su bianco le intenzioni per farle poi seguire da azioni concrete e non lasciarle sprofondare nel meandro dei ricordi. Sono passati molti mesi dall’insediamento della nuova Giunta e si percepisce sempre maggiore l’esigenza di risposte  reali ai problemi dei cittadini. Oggi si terrà l’incontro organizzato dal Comune con Matteo Iori, presidente del “Centro sociale Papa Giovanni XXIII”, per illustrare benefici e svantaggi relativi all’attivazione di slot machines negli esercizi commerciali dove sicuramente verranno spese ottime parole che quasi sicuramente non troveranno corrispondenza nella votazione della mozione No Slot nel prossimo consiglio comunale del 25 Novembre (ovviamente programmato post-elezioni). Prendiamo quindi l’impegno sin da ora a lavorare sia su una interrogazione a risposta scritta sia su una mozione a favore dei disabili per una serie di azioni concrete sull’abbattimento delle barriere architettoniche nel nostro Comune.

Genitoni Massimiliano – Capogruppo Consiliare M5S C. Monti

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Secondo me è opportuno esaminare gli atti della precedente amministrazione. No al gioco, no all’alcool e alle droghe erano già state oggetto di discussione.

    (W. Orlandi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48