Home Sport La Bomba: “Razzoli non è stato capace di rivincere. In giro c’è...

La Bomba: “Razzoli non è stato capace di rivincere. In giro c’è poco”

34
2
Alberto Tomba e Giuliano Razzoli
Alberto Tomba e Giuliano Razzoli

Sul Resto del Carlino di oggi, un'ampia intervista ad Alberto Tomba, il campionissimo bolognese di scii che rievoca la sua prima vittoria di 30 anni fa. Il tuttora popolare sciatore, che di primavere ne ha accumulate 48, parla anche di nazionale e del campione villaminozzese Giuliano Razzoli. Alla domanda di Turrini "Ti piace poco anche la nazionale di sci?", la Bomba risponde «Abbiamo gente in gamba nelle prove veloci, tipo Innerhofer o Paris. Nello slalom Razzoli non è stato capace di rivincere ma è un mio pupillo, forse sta tornando su buoni livelli. Ma ammetto che in giro c'è poco». Affetto e realismo per l'amico Giuliano che, nel campionato mondiale di slalom di questa stagione, ha promesso di tornare a vincere.

2 COMMENTS

  1. Sì, ha ragione, in giro c’è poco, ma tifosi o sostenitori veri lo si è quando le cose vanno bene e nello stesso tempo quando non vanno affatto. In questi quattro anni dopo la medaglia d’oro e i podi in coppa del mondo (per non parlare dei titoli nazionali) le cose non sono andate tanto bene, ma ritengo che Giuliano possa ancora sorprenderci. Sto seguendo le gare di questa stagione e direi che sono fiducioso per il comportamento che sta tenendo, bisogna risalire un gradino alla volta e poi vedremo. Forse aver vinto l’oro subito gli ha regalato il successo, ma allo stesso tempo lo ha distratto o gli ha messo più paura, ma io resto fiducioso. Incrociamo le dita e vedremo, per ora posso dire che ha fatto sicuramente meglio di tanti altri italiani!

    (N. Carboni)

    • Firma - N.Carboni