“La Madonna ha bussato: le abbiamo aperto”

Don Aldo Orienti, parroco di Cagnola di Castelnovo ne' Monti, il giorno prima del grave malore che lo ha costretto in ospedale, ha fatto a tempo a dettare questa lettera rivolta suoi parrocchiani. La sua chiesa, ora, ospita infatti don Edo Cabassi, rettore dell'Santuario di Bismantova (che ha voluto fosse letta al termine della messa di domenica scorsa) e, anche, la preziosa e venerata tela della Madonna della Pietra.

* * *

La tela della Madonna della Pietra si trova a Cagnola. Un falegname è al lavoro per collocarla nell'abside della chiesa millenaria (Foto Redacon - G. Arlotti)

La tela della Madonna della Pietra si trova a Cagnola. Un falegname è al lavoro per collocarla nell'abside della chiesa millenaria (Foto Redacon - G. Arlotti)

Alle famiglie della Parrocchia.

A seguito della frana verificatasi alla Pietra nei pressi del Santuario, è accaduto che la Madonna della Pietra è venuta a bussare alla porta della nostra chiesa di Cagnola chiedendo ospitalità.

Debitamente autorizzati dalle autorità, l’abbiamo accolta con entusiasmo, perché si tratta di un grande dono che ci dà gioia e, nello stesso tempo, ci carica di una grande responsabilità. Per la prima volta nel suo quasi millennio di vita la nostra modesta chiesa parrocchiale di Cagnola diventa … Santuario!

Per il tempo che sarà necessario le attività del Santuario della Pietra saranno svolte a Cagnola con la presenza di don Edo Cabassi Rettore e sotto la protezione della immagine della Madonna della Pietra qui trasferita. Mi raccomando a tutti: non chiudiamo il cuore alla Madonna in Missione!

Gli orari delle messe festive sono i seguenti: 9, 11, 16,30. Nei giorni feriali ci sarà alle 16 il S. Rosario seguito alle 16,30 dalla S. Messa. Avverto tutto ciò come un aiuto importante per la Parrocchia in un momento in cui la salute fisica mi impedisce molto, cerchiamo di approfittare di questa situazione per chiedere al Signore di farci la grazia della pace e della che il Signore ci assista e, per favore, dite una preghiera anche per me.

(Don Aldo - Quaresima 2015)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Auguri di un veloce guarigione, don Aldo. Si rimetta in fretta, in bocca al Lupo.

    (Fabio Mammi)

    Rispondi
  2. Dobbiamo ancora pranzare insieme alla Casa di Carità! Guarisci presto, una preghiera per te ogni giorno.

    (Elettra)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48