Loriano Macchiavelli a Carpineti con La 25^ Ora. RINVIATO AD ALTRA DATA

Loriano Macchiavelli

Loriano Macchiavelli

AGGIORNAMENTO:

A causa di problemi personali di Loriano Macchiavelli, l'incontro letterario in programma il 9 maggio alle 17 a Carpineti, organizzato dalla 25 ora, è annullato.
Verrà recuperato in data da destinarsi.

***

Il papà di Sarti Antonio approda a Carpineti. Sabato 9 maggio alle 17 nella biblioteca carpinetana si terrà un incontro con Loriano Macchiavelli, che presenterà “La pioggia fa sul serio”, scritto assieme a Francesco Guccini. Un nuovo appuntamento culturale di rilievo per l'associazione La 25^ Ora, dopo l’enorme successo ottenuto con Erri De Luca, Sergio Rizzo, Domenico Quirico e Valerio Varesi,

Il bolognese Macchiavelli parlerà del nuovo lavoro che lo vede assieme a Francesco Guccini, con cui ha firmato diverse opere. Macchiavelli è uno scrittore, autore di pièces teatrali, racconti e romanzi polizieschi; ha creato Sarti Antonio, uno dei più popolari poliziotti della narrativa italiana e nel 1997 ha iniziato una collaborazione letteraria con Francesco Guccini.
Diversi fra i suoi romanzi sono stati tradotti all'estero, in Francia, Germania, Portogallo, Spagna, Ungheria, Cecoslovacchia, Unione Sovietica, Giappone, Romania.

Della sua ricchissima produzione si possono citare I sotterranei di Bologna (Mondadori, 2002), Delitti di gente qualunque (Mondadori, 2010), Strage (Einaudi, 2010), L'ironia della scimmia (Mondadori, 2012) e Sarti Antonio, rapiti si nasce (Einaudi, 2014).

la locandinaIL LIBRO

A Casedisopra, nel cuore degli Appennini, l'estate è finita eppure in giro si vedono ancora dei forestieri. All'osteria di Benito il cameriere marocchino Amdi spesso serve da bere a un geologo impegnato a studiare il territorio e un architetto inglese innamorato del posto, Bill Holmes, che insieme alla bella nipote Betty sta conducendo una ricerca sulle costruzioni religiose di cui è ricca quella parte di Appennino. Nel frattempo, però, ha cominciato a piovere senza tregua, e l'acqua dà non poco filo da torcere all'ispettore della forestale Marco Gherardini, che in paese chiamano "Poiana". La pioggia divora interi costoni della montagna portando con sé strade, alberi e forse anche uomini, come a punirli per l'incuria sempre maggiore cui abbandonano la loro terra. A parte ciò, in paese tutto sembra tranquillo. Fino a che, proprio il giorno prima di andarsene, il geologo non sparisce misteriosamente. E dopo la sua scomparsa una serie di aggressioni turba la vita di Casedisopra. A indagare sui troppi misteri che si nascondono tra i ruderi della Casa-fortezza del Capitano e l'edicola con l'affresco di una Madonna incinta, tra l'agriturismo gestito da una stravagante signora e il Sasso Nero che racchiude un segreto, è incaricato il giovane maresciallo dei carabinieri Barnaba. Ma molto presto Poiana dovrà intervenire in prima persona, sia pure non ufficialmente. E ad aiutarlo, con la ruvidezza montanara che gli è consueta ma anche con saggezza, sarà chi conosce il territorio e sa leggere i segni con cui la montagna parla all'uomo.

Per tutte le informazioni sull’associazione e sulle attività, l’indirizzo è www.25ora.it.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48