Nel centro di Castelnovo ne’ Monti riapre i battenti lo storico Caffè Italia

P1030754

Patrizia Amorosi

La titolare, Patrizia Amorosi, è figlia di Danilo, noto appassionato e collezionista di vecchie immagini del paese, e nipote di Vincenzo, che l'ha aperto, un centinaio d'anni fa circa. Parliamo del Caffè Italia, storico esercizio pubblico situato in piazza Peretti a Castelnovo ne' Monti. Dopo alcuni anni di stop e un rifacimento che ne ha mantenuto la fisionomia di edificio dell'antichità locale, riaccoglie clienti dalla scorsa settimana.

P1030763Non solo chiusure, dunque, ma pure aperture (o riaperture, come si preferisce). La notizia è certamente positiva: sul piano economico-sociale, naturalmente, ma pure su quello del recupero di una fetta di memoria.

"Abbiamo venduto la licenza della tabaccheria (che si trova di fianco al caffè, ndr) a due sorelle di Carpineti ed ora, con mia figlia Valentina, ho deciso di dedicarmi a questa attività. Riprendendola, in verità: visto che qualche anno fa vi avevo già lavorato, prima dell'ultima gestione", dice l'Amorosi.

P1030757

Una vecchia immagine dell'interno del bar: sulla sx Vincenzo Amorosi

Nel locale sono appesi alle pareti alcuni ricordi. Vediamo un bel quadro di Corrado Tagliati e vecchie fotografie del locale e dell'avo gestore, Vincenzo, che, come qualcuno forse ancora ricorda, portava le vendite dei suoi prodotti su alla Pietra di Bismantova quando solo una strada bianca e delle buone gambe permettevano di raggiungerla.

Ora, a distanza di qualche tempo, l'attività quindi torna in famiglia. Come va finora, Patrizia? "Beh, sono solo ai primi giorni, ma devo dire che sono soddisfatta".

Auguri.

P1030752

Il Caffè Italia visto da Corrado Tagliati (parziale)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Great caffe with no thugs !

    ron

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48