Ubriachi e patenti false

PolSono stati oltre un centinaio gli automobilisti fermati e controllati nella notte scorsa dalle pattuglie della Polizia stradale reggiana che ha visto scendere in strada, oltre al personale della sezione, anche due rispettive pattuglie dei distaccamenti di Castelnovo ne’ Monti e Guastalla.

I controlli, che hanno interessato la strada statale 9 nel tratto compreso tra Sant’Ilario d’Enza e Rubiera, hanno visto impegnate diverse pattuglie che si sono particolarmente concentrate sulla prevenzione e repressione delle condotte più gravi ed in particolare sull’abuso di sostanze alcoliche.

Al termine del servizio sono stati 5 i conducenti ai quali è stata ritirata la patente di guida dopo essere stati sottoposti all’alcoltest, due dei quali hanno fatto registrare un valore superiore al doppio del limite consentito.

Durante il servizio di prevenzione, inoltre, è stato fermato un 32enne di origine nigeriana domiciliato in città, che ha mostrato agli agenti una patente di guida rilasciata dallo Stato di origine, sulla cui autenticità sono sorti dubbi.

Nonostante l’ora notturna, è stato possibile effettuare una serie di accertamenti che hanno consentito di appurare come il documento di guida fosse stato contraffatto. Per questo motivo il cittadino extracomunitario è stato accompagnato in questura, dove sono emerse anche alcune irregolarità relative al permesso di soggiorno.

Al termine degli accertamenti il nigeriano è stato denunciato all’autorità giudiziaria sia per avere utilizzato un documento contraffatto e per avere guidato senza possedere la patente, mentre il veicolo (un furgone destinato al trasporto di persone e recante le insegne di una chiesa non cattolica) è stato posto sotto fermo amministrativo.

Continua l’impegno della Polizia stradale nel contrasto alla guida in stato di ebbrezza ed i controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane ed in particolare in concomitanza con le festività di inizio novembre, quando sulle strade si assisterà ad un sostanziale aumento di traffico sia in ambito ordinario che autostradale.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48