Bambini in Luce a Casina

Un nuovo appuntamento all’insegna della tradizione e delle novità celebra l’arrivo delle Feste a Casina. Domenica 13 dicembre, tradizionale ricorrenza di Santa Lucia, sarà la Festa della Luce, edizione 2015 del Natale delle Meraviglie. Una giornata per i bambini, organizzata innanzi tutto dai bambini, con la partecipazione di tutte le scuole del Comune, le primarie e  le scuole d’infanzia di Casina e Paullo, appartenenti all’Istituto Comprensivo Giorgio Gregori e la scuola d’infanzia parrocchiale Sacro Cuore.

Dal primo pomeriggio fino a prima di cena sarà un susseguirsi di eventi e manifestazioni, nelle due piazze di Casina, al Peep (piazza Papa Giovanni XXIII) e in piazza del Municipio, e lungo le vie di collegamento, a cui parteciperanno tante realtà del volontariato di Casina: lo Sport Club, la sezione di Casina della Protezione Civile, l’UTS Leguigno, il gruppo cinofilo I Lupi dell’Appennino, il Gruppo Giovani Giandeto e l’Associazione Culturale Effetto Notte. Ma già dalla mattina al Peep, attorno ai portici, ci saranno i mercatini di Natale.

Durante la giornata si utilizzerà il tema della luce (e del buio) per creare suggestioni e trasmettere emozioni, dai laboratori (al Peep) in cui si creeranno lanterne per i bambini, alle installazioni luminose delle scuole materne (in Piazza del Municipio), dallo spettacolo con il fuoco di Ornella Franzini (in viale Caduti per la Libertà), al lancio finale delle lanterne luminose volanti (davanti alla Profumeria La Perla e Cocosport). Il momento clou del pomeriggio sarà alle ore 17 con l’accensione davanti al Municipio, da parte dei bambini, di un toccante allestimento in ricordo delle vittime di Parigi a un mese esatto dagli attentati. In contemporanea le luci pubbliche di Casina saranno spente e il centro sarà illuminato solamente da tante candele distribuite ai presenti.

Il pomeriggio sarà poi gioco, musica e spettacoli, lo sport al Peep a cura dello Sport Club, gli Amici in Coro davanti al Municipio, seguiti dai canti natalizi delle scuole di Casina. E ancora il già citato spettacolo del fuoco, le letterine di Babbo Natale e il dj set durante il lancio delle lanterne.

Inoltre sarà l’occasione per degustare tante specialità gastronomiche natalizie e non, caldarroste, vin brulè, gnocco fritto, frittelle di mele, dolci e torte e altro ancora, un’offerta a cui parteciperanno attivamente sia i bar, i ristoranti e i negozianti di Casina, sia le tante associazioni di volontariato e le scuole, che daranno la possibilità al pubblico di contribuire alle raccolte fondi per beneficenza.

Da segnalare che sarà anche aperta e visitabile la mostra dei presepi in cornice, in viale Caduti per la Libertà, dove i bambini potranno disegnare insieme agli artisti.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

5 Commenti

  1. Festa della luce? Giochi, spettacoli, musica, specialità gastronomiche…….. Bambini a Natale nasce Gesù Bambino !!!! In una stalla con una mamma, un papà, un bue e un asinello…… è lì la nostra luce!! A Bergogno ci sono quasi cento presepi da vedere in una atmosfera suggestiva e meravigliosa. Fatti con amore dagli abitanti di questo stupendo borgo che è già un presepe di per sè. A Natale nasce Gesù Bambino; la nostra unica speranza . Insegnate questo ai bambini………

    (Anna)

    Rispondi
  2. Bellissima iniziativa! Mi piace molto anche il titolo dell’iniziativa “Festa della luce”, che porti luce nei cuori e nelle menti, sempre più oscurate da odio e divisioni. Insegnare ai propri figli rispetto e amore per il prossimo, questo mi sento di fare e non solo a Natale, ma tutto l’anno.
    Auguri di buone feste e che il nuovo anno porti a tutti serenità e pace.
    Monja

    (Monja)

    Rispondi
  3. Giusto Anna, insegniamo ai nostri bambini, di tutte le razze, colori e religioni che questo e’ un periodo magico, dove tutti siamo fratelli da prendere per mano e volerci bene in solidarietá e tolleranza……..
    Sarà una domenica dove i bambini ci insegneranno tanto. Ascoltiamoli e impariamo da loro.

    (M.M.)

    Rispondi
  4. Complimenti al Comune di Casina che organizza molteplici attività per ogni evento dell’anno e per ogni fascia di età. Auguri a tutti

    (Patrizia)

    Rispondi
  5. Molto bella davvero ! I canti dei bambini, i banchetti, le luci spente e le persone con le candele accese… lo spettacolo del fuoco ! Le lanterne che hanno illuminato il cielo di Casina…

    Complimenti per l’iniziativa !

    ps un suggerimento per la prossima volta :

    Prima di iniziare a lanciare le lanterne, che attirano un sacco di gente, far finire lo spettacolo del fuoco. Ad un certo punto le persone che erano lì a vedere l’artista (bravissima) si sono mosse (anche pericolosamente) attorno all’artista con i fuochi accesi che poveretta ha dovuto chiudere precocemente lo spettacolo…

    (DC)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48