Poiatica: convocata la Commissione discarica a Carpineti

Carpineti crocevia locale per il futuro della Discarica di Poiatica? C'è molta attesa per la convocazione, aperta al pubblico, della Commissione della discarica di Poiatica, prevista giovedì 10 marzo in seno alle attività del Consiglio comunale, il cui fine è un aggiornamento sull’attuale situazione. Inevitabilmente si parlerà anche delle polemiche sorte recentemente in merito al rischio di un eventuale ripresa dell’attività di conferimento, attentamente seguite dai Comitati sorti per la chiusura del mostro d'immondizia.

La Commissione, composta dal sindaco, Tiziano Borghi, dalla giunta, rappresentanti di minoranza e dei comitato «no discarica», è stata convocata dal presidente, Stefano Baldelli, capogruppo di opposizione.

Molteplici e unanime i pareri per la chiusura definitiva della discarica con l’avvenuto conferimento del 5° lotto, ma poiché la decisione spetta alla Regione Emilia Romagna, Nei giorni scorsi Redacon ha anticipato un documento della stessa Iren relativa al conferimento di oltre un milione di metri cubi di rifiuti speciali più 300 di argilla per colmare l’invaso che si è formato a monte della massa di rifiuti conferiti in precedenza. Emblematica la risposta di Iren che ha affermato di essere, quella, una delle tante ipotesi progettuali, ergo oltremodo attuale.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48