Carpineti festeggia il 25 aprile (e inaugura un nuovo defibrillatore semiautomatico)

Il 25 aprile a Carpineti si festeggiano la Resistenza e il volontariato. Sarà una giornata intensa quella di lunedì 25 aprile a Carpineti, con le celebrazioni per il 71° anniversario della Liberazione e l’inaugurazione di un nuovo defibrillatore semiautomatico.

Si parte alle ore 9 con la Messa alla chiesa parrocchiale nel centro del paese e si continua con l’installazione di un defibrillatore che verrà sistemato nella piazza principale carpinetana, da usare in caso di emergenze cardio-respiratorie, e con l’illustrazione del progetto “Carpineti cardioprotetto”. Il defibrillatore è stato acquistato grazie al contributo dell’associazione locale "Carpineti da vivere" e della Croce Rossa Italiana, che ha curato pure la formazione dei volontari ora abilitati all’utilizzo dello strumento sanitario.

Si proseguirà poi con la cerimonia ufficiale per la celebrazione del 71° anniversario della liberazione, promossa dal Comune con le associazioni partigiane Anpi, Alpi, Apc, associazione Alpini ex Combattenti Reduci e Mutilati, famiglie caduti in guerra, Croce Rossa.

Il corteo partirà da Piazza della Repubblica e raggiungerà Piazza Matilde di Canossa per la deposizione di una corona d’alloro e la benedizione monumento ai caduti. Interverranno poi il sindaco Tiziano Borghi, il consigliere regionale Yuri Torri e il presidente di Anpi Carpineti Nunzio Ferrari. Sarà presente il partigiano carpinetano Bruno Valcavi. A palazzo di Cortina, a fianco della piazza, verrà poi visitata la mostra a tema realizzata dagli studenti delle quinte elementari di Carpineti e Valestra, con il corredo sonoro fornito dalla scuola di musica “L. Valcavi" di Carpineti.

Infine, si saluterà con il classico giro commemorativo per la deposizione di corone di fiori ai cippi di Pantano, Poiago, Colombaia, Pianzano, Saccaggio e Valestra.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48