Tiziano Bianchi presenta il suo primo disco da solista: “Now and then”

LOCANDINA martiGiovedì 5 maggio p.v. al Teatro Bismantova di Castelnovo ne' Monti, alle ore 21 Tiziano Bianchi presenta il suo primo disco da solista.

"Now and then" è il primo disco solista del trombettista Tiziano Bianchi, prodotto dal leggendario trombettista americano Tiger Okoshi, suo docente al prestigioso Berklee College of Music di Boston.

Il quartetto presenta un suono molto personale, dato anche dalla scelta di utilizzare il violoncello al posto del contrabbasso.

La tracklist presenta sette brani originali e due arrangiamenti di brani dei Radiohead e di Erik Satie. La apparente distanza tra i generi (jazz, classica, ambient) è resa omogenea dalla visione uniforme del gruppo, dall’utilizzo di inserti minimali di elettronica e dall’interazione tra i musicisti.

Credibilità al progetto viene data dalla preziosa e rara partecipazione di Giovanni Lindo Ferretti nel brano che dà il titolo al disco e sintetizza il messaggio positivo di tutto il lavoro.

Tiziano Bianchi con il produttore e trombettista americano Tiger Okoshi

Tiziano Bianchi con il produttore e trombettista americano Tiger Okoshi

Io credo che la musica di Tiziano ci trasporti in un luogo calmo della nostra mente. I brani di questo disco contengono tutti gli elementi presenti nelle nostre ricche vite, come i sorrisi, le lacrime, le emozioni, la meraviglia, le paure, la luce e oscurità piena di speranza. Il bellissimo timbro della sua tromba e il lirismo delle sue composizioni ci dicono che e’ uno dei più talentuosi artisti di oggi. Bravo!
(Tiger Okoshi)

Tiziano Bianchi e Lindo Ferretti

Tiziano Bianchi e Lindo Ferretti

Rispondo sempre - no - alle proposte di collaborazione, quasi mai per questioni prettamente musicali, è un - no - che coinvolge il mio modo di vivere, di operare, di rapportarmi agli altri. Tiziano mi ha chiesto di leggere un suo testo, per il suo ultimo lavoro, ho detto - si - senza sapere di che si trattava. Volevo solo fargli piacere. Per lui la musica è ragione di vita, quotidiana. Incontrare musicisti, suonare in pubblico e in privato, studiare, comporre, registrare: è tutto ciò che desidera. Suona la tromba e il flicorno.
Gli ottoni mi attraggono per la potenza evocativa, qualcosa che ha a che fare con le scuderie e i cavalli e gli spazi aperti. Tiziano abita, in media valle, su questi monti e pur girando il mondo con soddisfazione poi torna a casa.
Questo per me è importante.
(Giovanni Lindo Ferretti)

Now and then
Un giorno,
Tutto quello che ha avuto significato per te
Prendera’ il suo posto.
Le persone che hanno intravisto sotto la superficie
E intuito la tua vita non detta,
I momenti che hanno lasciato un segno,
Chi ti manca
E chi hai incontrato,
Inizieranno a lavorare con te
Nella stessa direzione.
Verso un quieto,
Riconciliante,
Compimento.
Se il momento e’ quello giusto,
E solidi i cardini,
Sarai Re.
Ora e Allora,
Sfavillanti,
Saranno una cosa sola.
Tiziano Bianchi: tromba, flicorno
Claudio Vignali: pianoforte
Enrico Ferri: violoncello
Andres Marquez: batteria
www.tizianobianchi.com
www.facebook.com/TizianoBianchiMusic

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Vai, vola Tiziano lo meriti! Complimenti.

    (Pierino e Gabriella)

    Rispondi
  2. Vai, che sei un artista.

    (Luchino)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48