Poesia e storia ai Martedì con gusto *Giovane alla Cantoniera

I Martedì con Gusto *Giovane alla Cantoniera di Casina ospitano Martedì 21 giugno alle 20.30 una serata di poesia e storia con Gianni Spaggiari  e gli ex allievi di Esterina Fioroni alla scuola primaria La Pieve di Castelnovo ne’ Monti nell’a.s 2012/2013. L’ex fornaio di Pecorile raccoglie nella raccolta “Il coraggio di cambiare” gli insegnamenti di una vita; i ragazzi di Castelnovo nei dialoghi con i deportati ci traghettano “Da una montagna di sofferenza a… una montagna di speranza”.

Gianni Spaggiari, nato a Pecorile nel  1949, si dedica ora alla scrittura poetica e a collaborare con il figlio Christian regista cinematografico attualmente impegnato nella rifinitura de “La rugiada di S. Giovanni” sulla strage de La Bettola. La terra, la famiglia, gli affetti, le relazioni e i loro insegnamenti sono i protagonisti di tutte le opere di Gianni Spaggiari, da Il bilancio della vita è la traccia che hai lasciato" (2009) a “Le nostre stagioni” (2012) all’odierno Il coraggio di cambiare.

Per la serie * Giovane, la novità 2016 della rassegna curata da Giovanna caroli per il Comune di Casina, iI ragazzi della 4B de La Pieve oggi studenti di scuola media hanno invece fatto tesoro dell’esperienza di vita dei nonni e dei bisnonni, dei loro racconti ma anche dei documenti storici che portano al campo di concentramento che ha provocato più vittime tra i montanari. Nella ricostruzione di tante biografie e nella scoperta di tanti orrori i ragazzi hanno scoperto il valore del “fare memoria”.

La degustazione sarà curata dal ristorante Il fantasma del Castello di Leguigno con i vini e le bibite di Ecu e Conad.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Leggo con molto interesse la proposta di Giovanna Caroli della serie “Giovane” per i martedì letterari alla Casa Cantoniera di Casina perché, dopo molti anni, viene coinvolta per la prima volta la scuola mostrando come la dimensione educativa e formativa si concretizzi in progetti autentici di ricerca e di riflessione, con alunni protagonisti del loro sapere e dei valori comunitari. La scuola di Casina, primaria e secondaria, da tantissimi anni realizza progetti di ricerca storica e di cittadinanza attiva con una efficace e approfondita documentazione. Dispiace vedere che le attività dei nostri alunni non vengano valorizzate attraverso le iniziative culturali promosse dal proprio territorio e si invitino le scolaresche di Castelnovo Monti a presentare le loro ricerche. Credo che la nostra scuola, i nostri bambini e ragazzi, i nostri docenti, le nostre famiglie, potrebbero davvero contribuire, con loro testimonianza, alla crescita culturale della nostra comunità! Peccato che Giovanna Caroli non ne abbia la minima considerazione!

    (Dirigente scolastico Ic Carpineti Casina)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48