Al Rifugio “Cesare Battisti” si ricorda domenica 4 settembre l’irredentista trentino

rifugiobattisti

Per la organizzazione del CAI di Reggio Emilia proprietario della struttura domenica 4 settembre, al Rifugio Battisti verrà celebrato il 100° anniversario della morte di Cesare Battisti, a cui il nostro rifugio è stato dedicato.

Interverrà il Prof. Vincenzo Calì, già professore di Storia Contemporanea all'università di Trento e direttore del Museo Storico, curatore dell'Archivio Cesare Battisti.

battistiimpic

Avremo pertanto l'onore ed il piacere di ospitare uno dei massimi esperti di questa importante figura della storia d'Italia che ci racconterà parte della vita del Battisti, quale studioso, giornalista e politico del secolo scorso.

La chiacchierata verrà svolta nel primo pomeriggio, accompagnata dalle bellissime voci del Coro Bismantova.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Onore a Cesare Battisti; Alpini non fate mancare la vostra presenza al rifugio a Lui dedicato sul Cusna. Fu ucciso per l’unificazione italiana, nato a Trento quando questa città era sotto l’impero austro/ungarico, ma comprese che Trento era italiana e lottò per la sua liberazione; gli austriaci lo condannarono come traditore ma per tutti noi ha dato la sua giovane vita per la nostra libertà.

    (Lino Franzini)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48