Casina / Quando la pineta non è solo verde

“Ci vuole la giusta stoffa”, festa multiculturale della comunità di Casina è stata un grande successo. Oltre ogni più rosea aspettativa la partecipazione del pubblico e degli stranieri, in prima persona protagonisti della festa che si è svolta nel pomeriggio sabato 15 ottobre in Pineta.

La collaborazione da parte delle famiglie non di origine italiana, per la prima volta rispetto a esperienze passate, è andata oltre la semplice preparazione di cibi e bevande: ha infatti rappresentato una vera e propria condivisione e realizzazione del programma di attività della festa. Il tutto sotto la sapiente regia di tante associazioni e soprattutto delle scuole di Casina.

In particolare una ricchissima area “racconti” ha visto susseguirsi 8 serie di storie provenienti da: Marocco, Russia, Germania, Corea del Sud, Bielorussia, Romania.

L’area “bellezza” ha incuriosito il pubblico presente con trattamenti di cura del viso e delle mani provenienti dalle culture straniere. Ancora giochi di costruttività e tradizionali. Come ricordo della festa i partecipanti hanno “cucito” una coperta fatta di tanti pezzetti di stoffa.

Non è, infine, mancata l’apprezzatissima cucina multietnica offerta con straordinaria generosità dagli stranieri partecipanti alla festa.

Ma sono state soprattutto la convivialità, le chiacchiere, lo scambio di idee e il gioco libero, che ha coinvolto tutto il Parco Pineta, il momento di maggior successo della festa, che sarà sicuramente riproposta il prossimo anno.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Semplicemente: bravi tutti. Con umiltà e apertura, con buon senso, con amicizia sincera si fanno le cose più belle e utili.

    (Normanna)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48