10.000 euro, 700 partecipanti

assegno-terremotoUn altro obiettivo raggiunto dall’impegno solidale dell’Atc Re Tre Collina e della Pro loco Cortogno che dopo la cena di solidarietà organizzata nei giorni scorsi a Cortogno - 700 partecipanti! - possono staccare un assegno di ben 10.000 euro.

Alla  cerimonia di consegna nelle mani del rappresentante locale e provinciale della protezione civile Dino Ganapini e della Croce Rossa locale Giorgio Leuratti erano presenti: per l'ambito territoriale della caccia collina il presidente Silvano Domenichini, il vicepresidente Oliviero Amovilli e il consigliere Francesco Fontanili; per la pro loco  Cortogno il presidente Delio Grasselli, il cassiere Matteo Domenichini ed il consigliere Franco Guidetti. In rappresentanza delle istituzioni: il sindaco di Casina Stefano Costi ed il consigliere con delega alla protezione civile Antonio Falbo.

Silvano Domenichini,  nel suo intervento, ha ringraziato tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito alla riuscita di questa manifestazione a favore delle popolazioni terremotate. Un ringraziamento particolare è stato inoltre rivolto anche al presidente della Atc4 montagna Ferruccio Silvetti e a quelle associazioni e privati che hanno contribuito a raccogliere la somma.

Il ricavato della cena della solidarietà, seguendo le direttive ricevute dalla protezione civile, dai Comuni della provincia di Reggio Emilia e dalla Provincia stessa, è stato inviato al comune di Montegallo in provincia di Ascoli Piceno.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48