Delegazione vezzanese a Friolzheim

da sinistra seduti Michael Seiß - Sindaco di Friolzheim, Karl Röckinger - Presidente Distretto rurale dell'Enzkreis, Mauro Bigi - Sindaco di Vezzano sul Crostolo; da sinistra in piedi Corrado Giliberto - Consigliere Comunale di Friolzheim, Stefania Colli - Assessore al Bilancio e Attività Produttive Vezzano s/C, Lorenzo Campani - Circoli "I Giardini", Ilenia Rocchi - Vice Sindaco Vezzano s/C, Alberto Sidoli - A.S.D. Go Minibasket, Silvia Riva - Ufficio Cultura e Comunicazione, Franco Stazzoni - Assessore al Welfare e Sport Vezzano s/C.

da sinistra seduti Michael Seiß - Sindaco di Friolzheim, Karl Röckinger - Presidente Distretto rurale dell'Enzkreis, Mauro Bigi - Sindaco di Vezzano sul Crostolo; da sinistra in piedi Corrado Giliberto - Consigliere Comunale di Friolzheim, Stefania Colli - Assessore al Bilancio e Attività Produttive Vezzano s/C, Lorenzo Campani - Circoli "I Giardini", Ilenia Rocchi - Vice Sindaco Vezzano s/C, Alberto Sidoli - A.S.D. Go Minibasket, Silvia Riva - Ufficio Cultura e Comunicazione, Franco Stazzoni - Assessore al Welfare e Sport Vezzano s/C.

E' rientrata nei giorni scorso la delegazione del Comune di Vezzano sul Crostolo che ha fatto visita alla comunità di Friolzheim, cittadina di 4.023 abitanti situata nella regione Nordschwarzwald (Foresta nera del nord), sul confine orientale dell'Enzkreis nel land del Baden-Wűrttemberg.

Dopo alcuni mesi di scambio e confronto a distanza, in occasione del Bazar Natalizio (manifestazione che si tiene a Friolzheim e in molte cittadine tedesche la prima domenica di avvento) il Sindaco Mauro Bigi accompagnato dal Vice Sindaco Ilenia Rocchi, dagli Assessori Franco Stazzoni e Stefania Colli, da Lorenzo Campani e Alberto Sidoli in rappresentanza delle Associazioni vezzanesi e da Silvia Riva dell'Ufficio Cultura e Comunicazione del comune, ha fatto visita alla cittadina tedesca con la quale è in corso il percorso finalizzato al gemellaggio tra le due comunità.

Ad accogliere la delegazione vezzanese la prima sera il Sindaco Michael Seiß, giovane sindaco in carica dal 2002, accompagnato dal consigliere comunale Corrado Giliberto che, con grande disponibilità e cordialità, ha fatto da ponte linguistico e non solo tra le due comunità. Ma anche la numerosa comunità italiana residente (oltre 500 persone) a Friolzheim con la quale è stata trascorsa la prima serata tra piatti tedeschi, musica italiana e tanti racconti di vita.

“Un primo incontro che ha consentito ai nostri Comuni di avviare il percorso di conoscenza e futuri scambi che, come ha sottolineato anche il mio collega Michael Seiß, dovranno avere come protagonisti non tanto le istituzioni ma le nostre comunità e in particolare i giovani” ha dichiarato il Sindaco Mauro Bigi. “Una visita di 3 giorni intensa e ricca di incontri che ci ha consentito di apprezzare la varietà di realtà presenti sul territorio di Friolzheim e di conoscere persone squisite ed accoglienti, tra cui tanti italiani. Vogliamo offrire alle nostre comunità un'opportunità concreta di essere cittadini europei, di costruire dal basso un'Europa solidale ed accogliente”.

Il programma è stato ricco ed intenso. Le visite e gli incontri hanno riguardato vari aspetti dell'amministrazione e della vita della comunità: scuole materne ed elementari, vigili del fuoco (volontari), amministrazione comunale, parrocchia, nuovo depuratore comunale, associazioni sportive e culturali locali, imprese e zone industriali, Bazar Natalizio e, per concludere, incontro con il Presidente del distretto rurale della regione di Enzkreis.

“L'appuntamento sarà il prossimo maggio a Vezzano sul Crostolo – ha dichiarato il Vice Sindaco Rocchi – Una delegazione tedesca è infatti stata invitata a farci visita in occasione della Festa dell'Asparago Selvatico. Sarà l'occasione per far conoscere alla comunità di Friolzheim il nostro territorio e la nostra comunità, con le sue attività e il suo ricco tessuto associativo, ma soprattutto per contraccambiare l'accoglienza del Sindaco Michael Seiß e della sua comunità”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48