Atc RE4 Montagna / “Legittima quella procedura di convocazione?”

gabriele-delmonte

Gabriele Delmonte

Gabriele Delmonte (Lega nord) ha rivolto una interrogazione alla giunta regionale per sapere se, alla luce “delle evidenti violazioni ai limiti di tempo previsti da Statuto, ritiene lecita e legittima la procedura di convocazione dell'assemblea effettuata dall'Ambito territoriale di caccia Atc RE4 Montagna dell’Appennino reggiano, visto che in base a diverse segnalazioni (anche degli stessi cacciatori) la maggior parte delle affissioni è avvenuta non rispettando il limite minimo dei 15 giorni, come previsto dallo statuto”.

Il consigliere, a questo proposito, chiede di sapere “se, e in quale data, la notizia dell'assemblea è stata resa nota nella rubrica ‘news’ di Atc RE4 Montagna, a beneficio dei 1000 cacciatori residenti al di fuori dei comuni dell'Appennino reggiano e se, a prescindere e fatte salve le eventuali impugnative dei soci assenti/dissenzienti nelle proprie sedi, condivida o dissenta sulle procedure adottate dall'ATC in merito alla convocazione”.

Delmonte chiede infine alla Regione “se vi siano le condizioni per eventuali procedure disciplinari nei confronti dei rappresentanti del medesimo Ambito, considerando anche il fatto che il presidente e legale rappresentante dell'Ambito, risulta essere uno dei quattro garanti della Regione, dalla quale egli pare aver preso le distanze in più occasioni e formalmente”.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48